Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Il cancro americano - Robert Aron e Arnaud Dandieu

Il cancro americano, malgrado il titolo piuttosto forte, non è un testo antiamericano nel senso abituale della parola, ossia nel senso nazionalista. Quel che viene messo in discussione è un "metodo" non un popolo. Un "metodo", che tuttavia, come predominio della qualità sulla quantità, della finanza sull'economia reale e della politica di potenza sui diritti dei popoli, viene indagato a fondo. Sotto questo aspetto il libro di Aron e Dandieu, scritto nel 1931, così ricco di riferimenti teorici, storici e sociologici è un piccolo classico.

Edizioni Settimo Sigillo

160 pp. 

L'americanologia - Thomas Molnar

Ritorno ad Atene - Andrea Marcigliano