Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

L'ideocrazia imperiale americana - Costanzo Preve

Una resistenza possibile

La tesi che l'impero americano abbia carattere ideocratico è solo un'ipotesi, ma su questa base, leggendo il libro di Preve, si possono fare alcuni interessanti scoperte sulla sua natura provvidenzialistica. In questo testo, che apre la collana "anamerica", non si indaga solo il cosiddetto "anti-americanismo", considerato come una reazione secondaria, ma anche il filo-americanismo inteso come interiorizzazione della subalternità, dell'impotenza e della deresponsabilizzazione. Sono perciò studiate alcune manifestazioni di questo filo-americanismo, dall'americanismo popolare plebeo a quello borghese-capitalistico fino a quello, oggi decisivo, degli intellettuali di sinistra e soprattutto della cultura ex comunista riconvertita.

Edizioni Settimo Sigillo

109 pp. 

Europa Occidente Americhe - Claudio Finzi

L'impero del "bene" - Alain de Benoist