Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

La globalizzazione e la fine del sociale - Alain Touraine (il Saggiatore)

L'individualismo imposto dalla globalizzazione ha sdradicato i movimenti di massa e ha reso inservibili le categorie politiche e sociali con cui pensavamo noi stessi e gli altri: se le grandi narrazioni collettive sono finite, la vita del soggetto acquista la stessa drammaticità della storia del mondo. Abbiamo bisogno di un nuovo paradigma per capire il presente e, soprattutto, per rivendicare i nostri diritti.

il Saggiatore, 2008

286 pp. 

Shock Economy - Naomi Klein (Rizzoli)

Il Club Bilderberg - Daniel Estulin (Arianna editrice)