Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Vita liquida - Zygmunt Bauman - Laterza

Stress, paura sociale e individuale, città alienanti, legami fragili e mutevoli: la vita liquida è precaria, vissuta in condizioni di continua incertezza, con la paura di essere colti alla sprovvista e rimanere indietro. Ciò che conta è la velocità, non la durata.

Laterza, 2005

188 pp. 

 

 

Caos Asia - Ahmed Rashid - Feltrinelli

L'insostenibile leggerezza dell'avere - Valerio Pignatta (Emi)