Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Ma il tempo passa (Archivio Fini: per abbonati)

L'Indipendente del 26 aprile 1995

 

Ieri si è celebrato il 25 aprile, anniversario della Liberazione. Spero sia l’ultima volta. Cinquant’anni, mezzo secolo, sono sufficienti. “Ah, ma tu vuoi dimenticare” sento già che mi dice, con aspro tono di rimbrotto, l’antifascista in servizio permanente effettivo.

Non è che voglio dimenticare: si dimentica. Ed è umano e giusto che sia così. Il tempo ha questa funzione. Se noi ricordassimo i dolori, ma anche le gioie, con la stessa intensità del momento in cui li abbiamo patiti non potremmo vivere. (...)

Continua a leggere: entra nella parte riservata o abbonati e sostieni La Voce del Ribelle.

I nostri Editori

La crisi? Basta avere pazienza e passerà

In giornata, on-line lo speciale economia