Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

RASSEGNA STAMPA DEL 20/11/2008

a cura di Arianna Editrice

Indice

Politica e Informazione

Ecologia e Localismo

Economia e Decrescita

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

Cultura, Filosofia e Spiritualità

Scienza e Coscienza Olistica

Storia e Controstoria

Articoli

Politica e Informazione

  • di Valerio Lo Monaco*
         Prima una debita premessa, facile almeno per chi legge abitualmente questo blog: qualunque tentativo messo in atto dal Parlamento di limitare la libera espressione è, naturalmente, dovuto alla volontà di mantenere lo status quo. Ovvero di evitare, con restrizioni sempre più soffocanti, che vi siano voci in grado di esprimersi liberamente e soprattutto < ... segue
  • di Giancarlo Bosetti
     Un ultraottantenne come soluzione, sofferta ma infine accettata, di un problema politico non è in Italia una novità. Sergio Zavoli, classe 1923, designato presidente della Commissione parlamentare di vigilanza sulla Rai, non ha l'aria di un caso isolato: presidenti della Repubblica e primi ministri, con un piccolo scarto di anni, sono in linea con la constatazione. Ciampi < ... segue
  • di Massimo Fini
    QUEST’italico ‘tutti pazzi per Obama’ è comico. A sinistra si crede che un presidente nero e democratico farà una politica esterameno aggressiva. Ma una potenza come gli Usa segue logiche imperiali che prescindono da chi ne è il presidente, inoltre si dimentica che, storicamente, i democratici sono stati più guerrafondai dei repubblicani (fu Kennedy a < ... segue
  • di Wendell Berry, Giannozzo Pucci, Vandana Shiva, Maurizio Pallante
      PRINCIPIL’agricoltura con le attività forestali è indispensabile alla sopravvivenza umana.La campagna provvede a tutti i bisogni fondamentali di acqua, aria, biodiversità, cibo, energia, fibre (cotone, lana, lino ecc) e a tutti i materiali da costruzione.La terra è sacra, non l’abbiamo fatta noi. È la dimora naturale di ogni essere < ... segue

Ecologia e Localismo

  • di George Monbiot
     Un altro gruppo di imprese sta premendo per ricevere denaro pubblico. I governi devono lasciarle morireMentre tutti gli occhi sono puntati sul salvataggio delle banche, una grande quantità di denaro è stata trasferita nelle tasche di un’altra causa che non se lo merita. La scorsa settimana, George Bush ha accordato il prestito di 25 miliardi di dollari al settore < ... segue
  • di Carlo Petrini
     A volte per segnare una svolta epocale basta restare in silenzio e non fare niente. Se adesso taciamo, se non muoviamo un dito, tra qualche anno chi scriverà del declino e della scomparsa dell’agricoltura biologica, in particolare di quella italiana, potrà individuare in questa assenza di reazioni la causa principale dello sgretolamento di un metodo e di una cultura, < ... segue
  • di Stefano Montanari
       Ci sono volte in cui non credo che ce la faremo. Ci sono volte in cui sento la solitudine. Ci sono volte in cui sento chiara e forte tutta la mia impotenza davanti allo spettacolo terrorizzante di un’umanità che corre al suicidio, e un suicidio dei più crudeli perché chi si prende la responsabilità di sparare il colpo non lo spara solo a se stesso ma < ... segue
  • di Edward Goldsmith intervista Mudiyansa Tenakoon
    L’agricoltura tradizionale dei paesi meno sviluppati è spesso messada parte come primitiva e improduttiva. In realtà è la migliore speranzaper il futuro.Tenakoon vive in un piccolo villaggio nel nord dello Sri Lanka.Profeta della vita rurale tradizionale dell’isola è anche un contadinodiventato piuttosto famoso fra coloro che riconoscono la < ... segue
  • di Vandana Shiva
    Anche se potete pensare che i nostri contadini indiani siano al sicuro nelleloro libertà, devo ricordare che le stesse leggi e politiche che hannodistrutto le basi su cui si reggevano i piccoli contadini in Italia, gli stessiprocessi sono stati avviati anche in India in questo periodo e i nostri sforzie la nostra lotta è la stessa, per una medesima libertà.Sono tre i processi < ... segue
  • di Waltraud Schwienbacher
    La Val d’Ultimo è a 25 km da Merano e ha un’altitudine cheparte da 600 metri e arriva fino ai masi più alti che sono a1810 metri. I campi dei masi sono quasi tutti molto piccoli,molto ripidi e difficili di lavorare.Sono contadina e con mio marito abbiamo uno dei masi piùantichi della valle, già citato nel 1357 e abbiamo ricevutodalla provincia il premio che < ... segue
  • di Maurizio Pallante
    Solo la diminuzione della produzione di merci che non sono benie l’aumento della produzione di beni che non sono merci consentonodi ridurre il consumo della natura e la produzione di rifiuti,l’inquinamento e l’effetto serra. Solo la decrescita consente direalizzare una più equa distribuzione delle ricchezze della terratra i popoli e di valorizzare le differenze culturali < ... segue
  • di Masanobu Fukuoka
    Sezione 1. La Felicità UmanaNel XXI secolo tutti devono arrivare alla vera felicità. Se nel XXsecolo l’uomo si è trovato nel suo peggiore stato di degenerazioneè perchè l’umanità ha perso di vista la vera felicità.Cos’è la vera felicità? In ogni epoca, la vera felicità e la massimagioia si rivelano quando il < ... segue
  • di Giorgio Ferigo
    Molti cervelli statali e regionali, dopo lunghe cotture, hanno partoritofanfaluche, baggianate e obbrobri igienici senza raziocinio,adatti a favorire l’industria alimentare che è l’unica vera causa deigrandi flagelli contro la salute pubblica degli ultimi cinquant’anni,dalla mucca pazza all’influenza aviaria.Mi chiamo Giorgio Ferigo, faccio di mestiere il < ... segue
  • di redazionale
    IN VENDITA IL NUMERO 8"Agricolturaè disegnare il cielo"Volume secondo:Il rinascimento della campagna Prezzo euro 12. e-mail: redazione@ecologist.it PRESENTAZIONEdi Giannozzo Pucci PREMESSALa bellezza della campagna di Lev Nikolaevic TolstojL'INDUSTRIA NEI CAMPIAgricoltura tradizionale in Sri Lanka Edward Goldsmith intervista Mudiyansa Tenakoon leggiL’agricoltura a < ... segue

Economia e Decrescita

  • di Carmelo R. Viola
                                                                      &nbs < ... segue
  • di Marcello Pamio
     Mentre il nostro grande statista Silvio Berlusconi giocava a “bu bu settete” con il cancelliere tedesco Angela Merkel, elevando per quanto possibile l’immagine stessa dell’Italia nel mondo, nella piccola sede di Radio Gamma 5 (FM 94:00 MHz) in provincia di Padova, si svolgeva una serata (con la partecipazione di oltre 200 persone) di presentazione della prima moneta < ... segue
  • di Joseph E. Stiglitz*
    Quando il presidente George W. Bush è entrato in carica, la maggior parte delle persone scontente per le elezioni rubate si sono limitate a pensare: dato il nostro sistema di controlli ed equilibri, data la paralisi politica a Washington, quanti danni si possono ancora fare? Adesso lo sappiamo: ben più di quanto fossero in grado di immaginare i più pessimisti. Dalla guerra in < ... segue
  • di Franco Fondriest*
    Lettera aperta a chi vuole tenere aperti i negozi la domenicaGentilissimi Sindaco, Assessore agli Interventi Economici, rappresentanti dei commercianti e dei consumatori, vorrei entrare nel dibattito sulle aperture domenicali dei negozi.Poiché si sono susseguite solo prese di posizione favorevoli, vorrei esprimere garbatamente una posizione diversa, argomentandola con motivazioni sociali, < ... segue

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

  • di mazzetta
       Due anni fa le armate etiopi del dittatore Meles Zenawi invadevano la Somalia appena pacificata sotto il governo delle Corti Islamiche, il primo dopo quindici anni di vuoto assoluto di potere e di faide tra signori della guerra. Il pretesto etiope era l'impossibile attacco somalo all'Etiopia, potenza regionale, da parte degli stessi somali male in arnese e piegati da tre < ... segue
  • di Pino Cabras
    Quando una nazione impegna se stessa in una missione con risorse immense, questa missione determinerà una parte significativa della sua identità nel tempo a venire. Il modo di agire delle istituzioni ne è influenzato. La massiccia semina statunitense in Iraq non fa eccezione. È stata una semina di vento che raccoglie ora la grande tempesta. A lungo, temo. Parti < ... segue
  • di Carlos A. Pereyra Mele*
     "Nel tempo dell'inganno, fare assegnamento alla verità è un atto rivoluzionario"G. OrwellDobbiamo porre in evidenza che il vincitore delle elezioni presidenziali del 4 novembre scorso, il senatore Barak Obama, ha ottenuto un ampio margine di voti nel collegio elettorale, con una percentuale di preferenze superiore a quella raggiunta da qualsiasi altro democratico < ... segue
  • di Chris Hedges
      La guerra è un veleno. È un veleno che i gruppi e le nazioni sono talvolta costretti a ingerire per garantirsi la sopravvivenza. Ma come tutti i veleni può essere letale quanto la malattia che dovrebbe scacciare. Il veleno della guerra percorre indisturbato tutto lo Stato. Crediamo che il fatto di avere la capacità di fare la guerra ci dia il diritto di < ... segue

Cultura, Filosofia e Spiritualità

Scienza e Coscienza Olistica

Storia e Controstoria

I nostri Editori

La sfida impossibile (Archivio Fini: per abbonati)

Video della presentazione del 7 Novembre