Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

RASSEGNA STAMPA DEL 15/01/2009

a cura di Arianna Editrice

Indice

Politica e Informazione

Ecologia e Localismo

Economia e Decrescita

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

Cultura, Filosofia e Spiritualità

Scienza e Coscienza Olistica

Storia e Controstoria

Articoli

Politica e Informazione

  • di Massimo Gramellini
       Avvertenza: l'articolo che segue parla di scuola in modo passatista e moralista. Se ne sconsiglia la lettura a insegnanti, studenti e genitori troppo evoluti. Ora che siamo rimasti in pochi, vuoterò il sacco. Ho letto l'inchiesta delle nostre Amabile e Ricotta sulla miriade di attività «parascolastiche» con cui gli istituti affamati di iscrizioni < ... segue
  • di Naomi Klein
       È ora. Un momento che giunge dopo tanto tempo. La strategia migliore per porre fine alla sanguinosa occupazione è quella di far diventare Israele il bersaglio del tipo di movimento globale che pose fine all'apartheid in Sud Africa.Nel luglio 2005 una grande coalizione di gruppi palestinesi delineò un piano proprio per far ciò. Si appellarono alla < ... segue
  • di Giovanni Giovannetti
    Fonte: ilprimoamore
      Flavia Fulvio è una cara amica molto onesta leale e combattiva. A Pavia, come consigliere provinciale, ha condotto significative battaglie sulla moralizzazione della vita pubblica, brandendo la bandiera dell'Italia dei Valori, e pagando personalmente notevoli prezzi umani e politici. Il 3 gennaio il quotidiano locale ha pubblicato una lettera di Flavia, nella quale racconta di < ... segue

Ecologia e Localismo

  • di Salvina Elisa Cutuli
     Dopo la sentenza di un tribunale di Firenze che ha condannato il governo a pagare un risarcimento di mezzo milione di euro a un ex militare malato di tumore dopo una missione in Somalia, abbiamo intervistato Stefano Montanari per capire quali siano gli effetti dell'uranio impoverito e quali le possibili soluzioni. Immagine tratta da www.movimentozero.orgStefano Montanari, la < ... segue
  • di Marco Tosatti
      Un'intervista del Presidente del Pontificio Consiglio Justitia et Pax appare molto più prudente in tema di Organismi Geneticamente Modificati della posizione seguita dal Vaticano negli ultimi anni.Sembra che la posizione del Vaticano sugli Organismi Geneticamente Modificati sia diventata più prudente. Nei giorni scorsi il cardinale Renato Raffaele Martino, Presidente < ... segue

Economia e Decrescita

  • di Mario Carini
    Se si scorrono le attività in preparazione per il WSF (World Social Forum - Forum Sociale Mondiale) che si avvierà il prossimo 27 gennaio a Belem in Brasile sarà piuttosto facile trovare tra le linee ispiratrici degli argomenti la critica dello sviluppo.In campo non solo economico ma anche culturale e perfino religioso da ogni parte del mondo si cercano futuri comuni sulla < ... segue
  • di Flavio Tabanelli
      Nel suo ultimo saggio breve, Lyndon LaRouche affronta la questione di come "gli accademici solitamente falliscono, in materia di economia". LaRouche, l'unico economista ad avere previsto il crollo del sistema finanziario mondiale, con largo anticipo e con grande spessore di analisi, stigmatizza così quegli stessi ciarlatani che, dopo aver fallito prognosi e < ... segue
  • di Nafeez Mosaddeq Ahmed
      Il crollo del 2008Nell'estate del 2008 la Banca dei regolamenti internazionali (BRI) aveva messo in guardia sul pericolo di un'altra Grande depressione, di portata tale da far impallidire il crollo economico degli anni '30. Il problema era nato con la crisi americana delle ipoteche subprime, che le banche statunitensi concedevano a condizioni sempre meno severe a consumatori non < ... segue
  • di Diego Barsotti
        Ogni volta che le stime sull’entità e la durata della crisi filtrano la cortina di ottimismo messa in piedi dal governo italiano per convincere i consumatori che tutto dipende da loro, arrivano mazzate che spazzano via ogni barlume del più cauto ottimismo. Mentre ieri le borse di tutto il mondo subivano l’ennesimo tracollo, l’Ocse avvertiva < ... segue

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

  • di Agnese Licata
       Israele e Italia. Al di là del lavoro diplomatico (praticamente inesistente, in realtà), c’è un filo rosso tutto particolare che in questi giorni lega i due Paesi. Un filo rosso che si chiama uranio impoverito, U238, per gli amanti della chimica. Due terreni molto diversi, però. Da un lato, una guerra spietata, senza senso, un attacco che va avanti a < ... segue
  • di Oleg Mityaev
    La componente politica della "guerra del gas" tra Ucraina e Russia   Il 13 gennaio, grazie al raggiungimento di un accordo tra le parti, era prevista la ripresa del transito del gas russo attraverso il territorio dell'Ucraina verso i paesi dell'Unione Europea. Ma così non è stato. Gazprom ha cominciato a fornire il combustibile agli utenti europei ma < ... segue
  • di redazionale
    L’ambasciatore d’Israele in Venezuela è stato espulso con l’accusa che il suo paese sta compiendo un genocidio.Il Presidente venezuelano Hugo Chavez ha definito “vigliacchi” i membri dell’esercito israeliano, mentre il ministro degli esteri sostiene che lo stato ebraico è impegnato in “terrorismo di stato”.Nell’annuncio ufficiale < ... segue
  • di Luca Galassi - Naoki Tomasini
    Il tempo stringe per Israele, che vuole raggiungere il maggior numero di obiettivi militari prima di concordare un cessate il fuoco. Ancora una volta però, gli obiettivi di giornata sono strutture civili: l quartier generale dell'Unrwa a Gaza, un ospedale della Mezzaluna Rossa e la Torre di Ash Shuruq, un edificio di Gaza dove hanno sede diversi media.Gaza. Bombe al fosforo su sede Onu. < ... segue
  • di redazionale
      Intensi combattimenti sono in corso da diverse ore in quartieri di Gaza City, dove le truppe israeliane per la prima volta sono entrate in profondità, secondo testimoni locali. Questi ultimi hanno riferito che sono stati colpiti in successione un edificio che ospita gli uffici di diversi media arabi e internazionali, la sede dell'Unrwa - l'agenzia delle Nazioni unite per < ... segue
  • di Pyotr Romanov
      Con gli ulteriori sviluppi dello scandalo del gas tra Ucraina e Russia diventa sempre più evidente la componente politica del conflitto. Innanzitutto si tratta di un aggravamento della crisi politica interna dell'Ucraina, dove la Rada chiede già l'impeachment del presidente e le dimissioni del governo. E se la seconda ipotesi è improbabile la prima è < ... segue
  • di Guido Rampoldi
     Il cielo appartiene a Israele, ma in città comanda tuttora Hamas. I suoi capi, i suoi guerrieri, escono dopo le nove di sera, quando scatta il coprifuoco. Di giorno non si fanno vedere, se non sul valico di confine con l'Egitto. Una decina, non uno in divisa. Un paio a piedi nudi. Gli altri in tuta da ginnastica; tre con una camicia avana di foggia militare. Imbronciati, < ... segue
  • di Johan Galtung
      Sullo sfondo dell'immensa tragedia umanitaria che si produce nelle atrocità di Gaza, una domanda prende forma: i leaders israeliani, politici e militari, hanno forse completamente perso il senno? Un martello per un mal di denti, quei missili sparati con rabbia, come piccole punture di spillo, 8 uccisi: e in risposta ne ammazzano 800? Dov'è finita la sofisticatezza < ... segue
  • di Nicoletta Forcheri
         Ecco che cos’era. Era sicuramente una guerra di conquista di territorio, di risorse, e di espulsione di una popolazione troppo fiera da quella lingua di terra strategica. Un leitmotiv che si ripete in tutte le guerre recenti dove tutto puzza di propaganda e di menzogna. Che ci fosse un problema di accapparramento delle risorse idriche in Palestina, lo sapevo. Ma oggi < ... segue
  • di Rami G. Khouri
    Se l'attacco israeliano a Gaza iniziato 18 giorni fa aveva in parte lo scopo di mandare un messaggio al prossimo presidente degli USA Barack Obama, il Congresso USA nell'ultima settimana sembra essersi unito allo sforzo di mettere i cappi al nuovo presidente e ipotecare per lui la futura legislazione, ancora prima che entri in carica. Obama ha cercato di mantenere le distanze e rimanere < ... segue
  • di redazionale
     Questa mattina all'alba, l'esercito israeliano è entrato nella città di Gaza, da Tel ak-Hawa, nella zona sud.I morti sono almeno 21.Testimoni hanno riferito di scontri tra le truppe di invasione e la resistenza palestinese.Il ministero delle sanità del governo della Striscia di Gaza ha reso noto che il bilancio di 20 giorni di massacri israeliani contro il < ... segue
  • di Miguel Martinez
      Scusate il ritardo, ma ecco il resoconto della manifestazione a favore di Israele lo scorso sabato, ovviamente dallo storico quotidiano di destra Il Tempo. Mentre migliaia di persone semplici, immigrati, lavoratori (e qualche traduttore di manuali tecnici) manifestavano nelle piazze d'Italia, "la politica che conta", in maniera "bipartisan per davvero", come < ... segue
  • di Belén Fernández
     Sulla base delle statistiche che vengono ora effettuate dalle città israeliane situate lungo la linea del fuoco a casaccio di razzi Qassam, sembra che le vittime civili di Israele della sua guerra contro Gaza saranno ancora una volta in gran parte dovute allo shock emotivo. Come nel caso della guerra contro il Libano del luglio 2006, quando il ministero della salute israeliano ha < ... segue
  • di Uri Avnery
      Guerra delle menzogne, calcoli sbagliati e la «follia morale» di Ehud BarakQuasi settant'anni fa, nel corso della seconda guerra mondiale, nella città di Leningrado fu commesso un crimine efferato. Per più di 70 giorni, una banda di estremisti chiamata «Armata rossa» tenne in ostaggio milioni di abitanti di quella città e, così < ... segue
  • di Marco Cedolin
      Fra le notizie più allarmanti che giungono da Gaza, dove da oltre 2 settimane l’esercito israeliano sta portando avanti il sistematico massacro del popolo palestinese, una delle più spaventose è quella che riguarda l’utilizzo di armi di distruzione di massa, fra le quali bombe al fosforo bianco e mini atomiche “tascabili” meglio conosciute come < ... segue
  • di Alessandra Colla
    Fonte: alessandracolla
     Ho trovato qui un bel testo di Mark LeVine, docente universitario di Storia mediorientale in California. Ho cominciato a tradurne dei brani, a tempo perso. Lo concluderò nei prossimi giorni, ma intanto posto quello che ho fatto finora, e che mi sembra interessante (non quello che ho fatto io, quello che dice LeVine).Le motivazioni via via fornite da Israele per la sua ultima guerra < ... segue
  • di Dong Lingxi (Caijing) - Tiberio Graziani (Eurasia)
      Dong Lingxi (Caijing): Qual è la ragione principale della disputa tra la Russia e l’Ucraina in merito alla questione del gas? Quale scopo diplomatico si prefigge la Russia attraverso l’arma della politica energetica?Tiberio Graziani (Eurasia): Per rispondere adeguatamente e completamente alle sue domande, dobbiamo prima definire il quadro geopolitico generale nel < ... segue
  • di Muqtedar Khan
    Fonte: sudterrae
    Quando le moderne democrazie massacrano centinaia di persone mentre i loro cittadini guardano in silenzio, allora c’è qualcosa di fondamentalmente sbagliato – afferma il professore americano di origine indiana Muqtedar Khan. Nel combattere il terrorismo abbiamo abbassato il limite morale con cui abbiamo tradizionalmente giudicato il valore delle democrazie – sostiene < ... segue
  • di Biljana Vukicevic
    Fonte: sudterrae
    Mentre l'Europa  resta sotto la pioggia ghiacciata senza il gas russo, lo scenario degli Stati Uniti assomilglia sempre più a quello dei  film apocalittici  come "The Day After Tomorrow". Queste ambietazioni di genere SF sono lentamente entrati nella nostra visione della realtà, passando dalla tela cinematografica al reality show, come accaduto con la < ... segue

Cultura, Filosofia e Spiritualità

  • di Marco Iacona
    Carlo Michelstaedter. Autoritratto.Prima che un grande filosofo del Novecento, Carlo Michelstaedter è stato un vero paradosso culturale. Goriziano di famiglia tedesca e di religione ebraica, nato nel 1887, Michelstaedter è un autore pienamente novecentesco, e infatti del secolo “breve” reca su di se le stigmate della sua tragica pesantezza, ma in realtà di questo < ... segue
  • di Massimo Fini
    Caro Fini, nel suo libro «Ragazzo. Storia di una vecchiaia», citando Epicuro, dice che sbaglia sostenendo che non bisogna avere paura della morte perchè, «quando c’è lui non c’è lei, quando c’è lei non c’è lui», io dico che ha ragione Epicuro perché la «saggezza» della gente comune è tutta < ... segue
  • di Nuccio D'Anna
      Apollo di Fidia. Particolare. Museo del Louvre, Parigi.Nell’ambito della spiritualità ellenica il ruolo del dio Apollo è certamente uno dei più complessi. Ma proprio per la sua complessità, permettetemi di limitare questa nostra conversazione a tratteggiare solamente alcune funzioni poco note del dio, quelle che hanno attinenza essenzialmente con la < ... segue
  • di Mario Bernardi Guardi
     Sono passati solo due giorni dalle celebrazioni del decennale della morte di Fabrizio De André e più di qualcuno – anche sul Secolo – ha sottolineato la sintonia tra il cantautore libertario e una certa sensibilità diffusa a destra. Quello che però stupisce ancora molti è l’apparente contraddizione tra i suoi testi antimilitaristi e < ... segue
  • di Clara Scropetta
    Educazione, istruzione e apprendimento spontaneo nel bambino Molti non sanno che in Italia non è la scuola ad essere obbligatoria, ma l’istruzione, e che è possibile scegliere metodi di istruzione alternativi al sistema scolastico pubblico e privato, come la scuola a casa, ad esempio.Clara Scropetta ha scelto questa opportunità per i suoi tre figli che educa < ... segue

Scienza e Coscienza Olistica

  • di Luigi Dell'Aglio
      La matematica permette di indagare con successo gli aspetti logico- razionali del­la realtà. «Offre alla scienza il modo di scoprire, ad ogni passo, straordinarie strutture logiche nell’universo, che fanno luce su armonie inattese e mostrano le­gami profondi fra fatti e feno­meni che a volte ci sembrano del tutto estranei fra loro. Chi crede, chi ha già < ... segue

Storia e Controstoria

I nostri Editori

RASSEGNA STAMPA DEL 16/01/2009

RASSEGNA STAMPA DEL 14/01/2009