Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

RASSEGNA STAMPA DEL 17/11/2009

a cura di Arianna Editrice

Indice

Politica e Informazione

Ecologia e Localismo

Economia e Decrescita

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

Cultura, Filosofia e Spiritualità

Scienza e Coscienza Olistica

Storia e Controstoria

Articoli

Politica e Informazione

  • di Dambisa Moyo - Roberto Giovannini
    Nata in Zambia 28 anni fa, questa brillante economista con un dottorato a Oxford, un passaggio alla Banca Mondiale e alla Goldman Sachs tra Londra e New York, ha scritto l`anno scorso un libro sull`Africa e l`Occidente e il fallimento della politica degli aiuti internazionali - Dead Aid, sottotitolo «Why Aid is Not Working and How There is Another Way for Africa» - che ha sollevato una ... segue

Ecologia e Localismo

  • di Rosa Ana De Santis
       Quando si parla di ambiente, di solito siamo abituati a sentirne parlare fuori dalle dinamiche della politica e dell’economia, come una sorta di decalogo delle buone intenzioni, ma Padre Alex Zanotelli racconta, dalle prima battute, la crisi del pianeta intimamente legata agli errori e agli orrori di una certa finanza e di una specifica avidità occidentale. Lo fa a pochi ... segue
  • di Luca Mazzucato
    Preparatevi, governi e imprenditori, perché sta per partire la nuova corsa all'oro. Solo che non si tratta di oro ma di acqua e la corsa si terrà non in California bensì sulla luna! La recente missione LCROSS della NASA sfata il mito della luna satellite arido e desolato e scopre ingenti quantità di acqua intrappolate ai poli, appena sotto la superficie rocciosa, ... segue
  • di redazionale
       L'Aiab saluta con entusiasmo la specifica del Decreto Ministeriale che impone la rotazioni delle colture per ridurre l'uso di fertilizzantiL'Associazione Italiana Agricoltura Biologica Aiab commenta positivamente la specifica relativa alle rotazioni colturali, o meglio agli avvicendamenti, contenuta nel Decreto Ministeriale recentemente approvato dalla Conferenza ... segue
  • di Romina Arena
    Una mappa verde per segnalare, attraverso un viaggio a dorso d’asino, ecosistemi a rischio ed il cattivo utilizzo della terra. Questo il progetto donkijote dell’artista Cristian Bettini che con il ciuco Minuto attraversa le Asturie per rintracciare la vecchia radice dell’uomo, quando ancora non era contaminato dalla tecnologia.Immaginate di voler intraprendere un lungo viaggio ... segue
  • di Stefano Zoja
    Stati Uniti e Cina tornano a rivendicare l’iniziativa sul clima. A Copenhagen sarebbe sul tavolo un accordo dagli effetti concreti, anche se l’ipotesi di un trattato appare del tutto segnata. E mentre la diplomazia internazionale prende in consegna il vertice di Copenhagen, si rinnova il rischio della politica degli annunci.  Il presidente americano Barack Obama e il suo omologo ... segue

Economia e Decrescita

  • di Nassim Nicholas Taleb - Giancarlo Radice
    «Dopo Lehman poco è cambiato, la massa dei debiti ostacola la ripresa». Stati e finanza: Va riconsiderato il concetto di globalizzazione: ci sono troppi sussidi.I governi non possono far altro che continuare a stampare denaro.Per poter ripartire, bisogna convertire i debiti delle imprese in capitale. L' economia europea che torna a crescere? Le Borse internazionali che ... segue
  • di Pietro Cambi
    Fonte: crisis.blogosfere
     Ve lo ricordate, vero, quando la Spagna era l'esempio da seguire, Zapatero o non Zapatero?Il treno in corsa, la Cina d'Europa, con tassi di crescita prodigiosi, il debito pubblico più basso d'Europa, un avanzo di bilancio statale dell' uno e mezzo per cento... beh: è finita.Quella crescita era insostenibile, non si basava su una economia REALE, sana, ma su un ... segue
  • di Umberto Mazzei
      Il WTO (o OMC, Organizzazione mondiale per il commercio) è un forum multilaterale importante perché tenta di negoziare il futuro. Lo scopo non dichiarato della creazione del WTO era perpetuare, attraverso accordi internazionali, il modello di squilibri commerciali dell’economia internazionale. Lo stratagemma consiste nel convocare un forum per negoziare un emendamento ... segue

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

  • di Infopal.it
    20 anni dopo c'è un altro Muro che opprime: con l'apartheid In Europa si celebra in questi giorni il ventennale della caduta del Muro di Berlino, ma nessuna parola viene spesa, da politici e giornalisti, per ricordare che altrove, nella martoriata Palestina, i muri crescono, altissimi e imponenti, e soffocano milioni di persone. È il Muro dell'apartheid israeliano, ... segue
  • di Pino Cabras
     Dall'inferno delle torture di Guantanamo a una corte civile di New York, con la proposta di giustiziarli. Questo si prepara ora per Khalid Sheikh Mohammed, il famoso KSM, e altri quattro presunti ideatori dell'11 settembre. Dovrebbe essere l'ora della memoria. Ma per gran parte dei media è l'ora dell'amnesia. Cosa sappiamo di questo KSM?Cosa conosciamo di questa ... segue
  • di Pepe Escobar
     Caro compagno Maobama, È un grande onore riceverla qui nella capitale settentrionale del Regno di Mezzo e vederla rendere omaggio al cuore del mondo multipolare del XXI secolo. Ci scusi se ci discosteremo per un po' dalle sottili regole della diplomazia, ma visto che ammiriamo la sua integrità, la sua onestà e le sue magnifiche doti intellettuali ci ... segue
  • di Ornella Sangiovanni
    Prima o poi doveva venire fuori: a Falluja nascono bambini deformi. La città dell’ovest dell’Iraq, devastata nel 2004 da due offensive delle forze Usa – la seconda delle quali, nel mese di novembre, la distrusse quasi completamente, provocando moltissime vittime fra i civili - va ad aggiungersi all’elenco dei luoghi in cui l’utilizzo di armi proibite potrebbe ... segue
  • di Eva Gollinger
     Henry Kissinger ha detto che la democrazia è "l'arte di frenare il potere". In tutta evidenza, l'ideologo più influente sulla politica estera degli Stati Uniti del XX secolo faceva riferimento alla necessità di "frenare il potere" degli altri stati e governi allo scopo di mantenere la dominazione globale degli Stati Uniti. Presidenti quali ... segue
  • di Michael Payne
    Fonte: saigon2k
     L’eccezionalismo Americano: una fede nazionalista secondo cui il popolo Americano occupa un posto speciale nella comunità mondiale delle nazioni; che è eccezionale per via del nostro unico sistema di credenze e princìpi, per via della nostra evoluzione storica e delle nostre istituzioni politche e religiose. C’è solo un problema con questo concetto; ... segue
  • di Stephen Booth
    Come già espresso in modo eloquente su questo forum2, la difesa delle nostre libertà civili è ora una guerra su due fronti. Mentre il governo inglese continua imperterrito con nuovi mezzi ad accumulare i nostri dati personali e a sorvegliarci ad ogni angolo di strada, l’Unione Europea sta tranquillamente continuando a costruire la sua versione – su scala europea ... segue

Cultura, Filosofia e Spiritualità

  • di Claudio Risé
    È il tempo della «sindrome delle foglie morte». «Non sopporto tutto ciò che in questo periodo finisce: le foglie che cadono, il sole che se ne va presto, il culto dei morti», racconta al terapeuta chi ne soffre. «Ogni fine mi fa paura».Eppure, lo spegnersi delle cose in autunno, dalle foglie che cadono alla fine di molti amori nati nel pieno ... segue
  • di Pier Paolo Vaccari
                                 E’ stato osservato che l’arte del ventesimo secolo può essere vista come un percorso segnato da progressive “riduzioni” o “privazioni”. Gli artisti si sarebbero cioè ... segue
  • di Angela Corbini
    Quando si parla di Nietzsche, immediatamente si associa quaesto nome al teorico del nazismo. Già da diversi anni, a partire da Giorgio Colli, c'è stata una revisione del suo pensiero. Se ormai sappiamo che "Volontà di potenza" è stato modificato dalla sorella in senso antisemitico, bisogna però anche abituarsi a non interpretare i concetti ... segue

Scienza e Coscienza Olistica

  • di Patrizia Gentilini*
    La Dott.ssa Gentilini a conclusione della settimana della “Corretta Informazione Cancro” ci ha inviato una sua lettera in cui esprime le diverse perplessità sull’argomento: non si possono “inseguire” le malattie senza mai intervenire sulle loro cause.  Da un lato si continuano a fare iniziative volte alla “ricerca per il cancro ”, ... segue

Storia e Controstoria

  • di Claudio Moffa
    Fonte: claudiomoffa.it
    Il Giornale a tutta pagina con le minacce di Al Qaeda contro Berlusconi. Vero o non vero? Attentato islamico o no? Letta smentisce, Fini intervistato da Lucia Annunziata dice che lui non ci crede, anche se aggiunge che probabilmente il Premier ha fonti più sicure delle sue. In effetti entrambe le letture hanno le loro ragioni: o una invenzione di un Berlusconi in difficoltà, che ... segue
  • di Claudio Moffa
    Fonte: claudiomoffa
    Una premessa sul titolo del mio intervento: il termine “poteri forti internazionali” potrebbe sembrare poco scientifico rispetto ad altri più tradizionali, la categoria dell‟imperialismo ad esempio. In realtà ogni termine ha i suoi difetti: se si guarda all‟uso odierno del termine imperialismo da parte della sinistra estrema, esso è quasi sempre un ... segue
  • di Francesco Lamendola
    La Vulgata storiografica antifascista, sia nella versione liberaldemocratica sia in quella (oggi obsoleta) marxista-leninista, ci ha sempre spiegato che la seconda guerra mondiale fu scatenata interamente dalla follia di un uomo solo, Hitler; e che essa fu combattuta dal «mondo libero» (nonostante l’imbarazzante presenza, in esso, e in un ruolo decisivo, del compagno Stalin) per ... segue
  • di Stefano Fabei* - Giovanna Canzano
     …“L’Italia fu il primo Stato europeo ad appoggiare la resistenza palestinese contro la potenza mandataria, cioè la Gran Bretagna, e contro i sionisti e il loro progetto di insediamento in Terrasanta. Tra il settembre del 1936 e il giugno del 1938 l’Italia versò al Gran Mufti, che guidava la rivolta contro le forze militari inglesi e contro ... segue
  • di Giovanni Petrosillo
    Dopo il pezzo di oggi sulle minacce a Berlusconi mi sembra opportuno segnalare anche l’articolo del prof. Moffa che si posiziona, sebbene con alcune differenze (che adesso non rimarco perché inessenziali alla riflessione), sulla stessa linea delle mie argomentazioni:(http://www.claudiomoffa.it/pdf/matteieberlusconi.pdf).Già in un'altra occasione avevo tracciato alcuni ... segue
  • di Nicoletta Forcheri
    Fonte: stampalibera
     Parlo da profana, una che non ha mai vissuto né gli anni di piombo né l’epoca delle stragi in questo paese, trovandomi allora geograficamente altrove.E forse da profana, posso vantare certa visionaria innocenza, come chi guardando da fuori un fatto, lo mette a fuoco piu sinteticamente di chi nel fatto – e soprattutto nella spiegazione del fatto tra mille depistaggi ... segue
  • di Antonio Caracciolo
      Questo blog era nato allo scopo di trattare le questioni connesse alla libertà di pensiero. Altri temi, come la questione palestinese, sono stati trattati abbondantemente e lo saranno ancora, proprio perché in ordine a ciò che succedeva in Palestina i nostri maggiori quotidiani, le nostre televisioni, non sono facevano amministravano quotidianamente una menzogna di ... segue
  • di Sandro Cruz
    Fonte: vocidallastrada
       Quinto anniversario della morte del leader storico dei Palestinesi. Ricordando il quinto anniversario della morte di Yasir Arafat, si pubblica la testimonianza di Isabel Pisano sulla vita dell’uomo che incarnava il combattimento del popolo palestinese. Per molti anni la giornalista latino americana- spagnola e il leader della OLP hanno vissuto in modo discreto una ... segue
  • di Miguel Martinez
    L'insostenibile leggerezza dell'immaginario occidentale sull'umanità...Quetzalcoatl è un'affascinante figura mitologica del mondo mesoamericano, che conosciamo - è bene ricordarlo - solo attraverso il filtro dei missionari cristiani e l'ambiguità dei reperti archeologici.A Città del Messico, nel 1945, un imprenditore statunitense, Arthur ... segue

I nostri Editori

Navi. Rifiuti tossici. E non solo (dal n°14 - testo completo)

Questo è il muro, e questi siamo noi (dal n°14)