Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

RASSEGNA STAMPA DEL 24/11/2009

a cura di Arianna Editrice

Indice

Politica e Informazione

Ecologia e Localismo

Economia e Decrescita

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

Cultura, Filosofia e Spiritualità

Scienza e Coscienza Olistica

Storia e Controstoria

Articoli

Politica e Informazione

  • di Marcello Foa
      Sul Giornale di oggi scrivo della rivolta dei piccoli e medi imprenditori in difesa del Made in Italy. Nata nel tessile si sta diffondendo ad altri settori industriali italiani e si sta trasformando in un vero e proprio movimento contro le grandi griffes della moda e ovviamente anche contro Confindustria. Sono già 400 gli imprenditori che hanno aderito. L’iniziativa ... segue
  • di Pino Cabras
    Ehi, dico a te,Oh sì, vedrai, il 5 dicembre anche io sarò in piazza per dire che il Caimandrillo farebbe bene a preparare le valige. Non se ne può più di lui, davvero. E anche tu – che sai tirare tanti fili - non ne puoi più di lui, l’ho capito. Vedrò tutti da vicino, avvolti dal viola di questa rivoluzione colorata, il pigmento unico che ... segue
  • di Rizzo Sergio
    L' università delle 180 mila materie I presidi nominano sempre più professori a contratto E gli studenti si perdono: due su tre sono fuori corso Per capire che qualcosa non va non serve davvero una laurea. Neanche una di quelle brevi introdotte esattamente dieci anni fa dalla riforma degli Atenei voluta dal governo di centrosinistra. È infatti sufficiente dare una ... segue

Ecologia e Localismo

  • di Andrea Bertaglio
    La Foresta di Białowieża, conosciuta anche col nome di Belovežskaja Pušča in Bielorussia e Puszcza Białowieska in Polonia, è un'antica foresta vergine situata appunto lungo il confine tra la Bielorussia e la Polonia, a 70 chilometri a nord di Brěst. Essa rappresenta tutto ciò che resta dell'immensa foresta che migliaia di anni fa, prima ... segue
  • di Gab
       Per proteggere le ultime foreste pluviali rimaste si devono fermare subito le piantagioni. Olio di palma e biodiesel diventano insostenibili. Se fallisce l'accordo sul clima si rischia di compromettere la sopravvivenza delle foreste e di conseguenza quella del pianeta.Le foreste pluviali non saranno piu’ in grado di proteggere il clima. I negoziato di Copenaghen sui ... segue
  • di Virginia Greco
    L’agenzia britannica per gli standard pubblicitari blocca il messaggio diffuso da uno dei grandi gruppi industriali produttori di olio di palma in Malesia: contiene affermazioni ingannevoli o non dimostrate. Ma la piaga della deforestazione, perpetrata per far spazio alle grandi piantagioni, va avanti. A pagarne le conseguenze dirette sono le popolazioni indigene, ridotte alla fame ... segue
  • di Francesca Casella
     In tutta l’Amazzonia vengono costruite dighe idroelettriche  nel nome della lotta ai cambiamenti climatici. ©SurvivalSecondo un rapporto diffuso oggi da Survival International, le misure di mitigazione adottate per combattere il riscaldamento globale stanno danneggiando i popoli indigeni al pari dei cambiamenti climatici stessi.Intitolato “La verità più ... segue

Economia e Decrescita

  • di Loretta Napoleoni
    Fonte: http://lanapoleoni.ilcannocchiale.it/2009/11/24/il_15_percento.html
      La visita del Presidente Obama in Cina ha confermato che ormai Pechino sa e puo’ dire di no a Washington. Per nascondere l’imbarazzo, l’amministrazione americana e la stampa internazionale hanno ripreso a recitare il mantra dell’inquinamento: la Cina ignora le esortazioni degli scienziati e dei paesi industrializzati affinche’ riduca il suo consumo energetico. ... segue

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

  • di Leonardo Mazzei
    Fonte: campoantimperialista
          Una Unione sempre meno credibile, un continente sempre più in declinoDalle nomine di Bruxelles – l’UE sceglie così i suoi vertici, alla faccia di quella democrazia di cui ama farsi gran vanto – esce un’Europa piccola piccola, ed anche un po’ ridicola. Con trucchi, promesse e ricatti di ogni tipo (vedi Colpirne uno per ... segue
  • di Karen Deyoung
     Quando Matthew Hoh si unì ai Servizi Esteri all’inizio di quest’anno, era esattamente il misto tra militare e civile che l’amministrazione stava cercando per espandere i propri sforzi di sviluppo in Afghanistan.Ex capitano dei Marines con esperienza di combattimento in Iraq, Hoh aveva anche reso servizio in uniforme al Pentagono, e da civile in Iraq ed al ... segue
  • di Michele Paris
       Mentre l’amministrazione Obama si appresta ad annunciare l’invio di decine di migliaia di nuovi soldati in Afghanistan, la strategia americana deve fare i conti con un’ulteriore complicazione: la crescente influenza dell’India nel paese occupato dalle forze NATO all’indomani dell’11 settembre. L’ascendente di Nuova Delhi sul fragile stato ... segue
  • di Tito Pulsinelli
    Fonte: selvasorg
       Il “partito mediatico” transatlantico lancia vibranti proteste indignate perchè il Brasile riceve la visita del Presidente dell’Iran Ajmedinajad. Come si permette Lula di stringere la mano di un violatore abituale e recidivo dei diritti umani? La settimana scorsa era arrivato a Brasilia il capo di Stato israeliano Shimon Peres, ma nessuno ebbe nulla da ... segue
  • di Tommaso Di Francesco/Manlio Dinucci
       Un «portafoglio globale di proprietà immobiliari»: 539mila edifici e altre strutture distribuite in 5579 siti militari. Lo possiede il Pentagono, il più grande proprietario immobiliare del mondo. Con questa statistica si apre l’ultimo inventario delle basi militari (Base Structure Report 2009), pubblicato dal dipartimento Usa della difesa. La crisi ... segue
  • di Guido Ceronetti
       Siamo più soli quando al vertice di un grande potere - oggi in un mondo mondializzato - si sente mancare la personalità adeguatamente carismatica, il magnetismo che, invece di perdere, salva. Non si può restare sempre chiusi nella meschinità cronica dei fatti propri, quando si è attaccati al pensiero; perciò si guarda a quel che accade ... segue

Cultura, Filosofia e Spiritualità

Scienza e Coscienza Olistica

  • di Rupert Sheldrake
    Rupert Sheldrake si è accorto che era possibile scuotere i fondamenti della scienza materialista con pochi esperimenti a basso costo, condotti però con sufficiente rigore e meticolosità. In questa intervista, egli conferma ciò che parecchi di noi sanno intuitivamente da molto tempo: che gli animali possiedono poteri telepatici assolutamente inspiegabili dalla scienza ... segue

Storia e Controstoria

  • di Francesco Lamendola
     Cisco Grove è una località della California, non lontano da Truckee, ai piedi della Sierra Nevada, dagli splendidi paesaggi boscosi («grove» significa appunto boschetto, mentre «wood» indica un bosco più fitto). Hopkinsville è una cittadina del Kentuky, quasi all'altro capo del vasto territorio degli Stati Unirti d'America. ... segue
  • di Luca Leonello Rimbotti
      La grande truffa della politica moderna consiste essenzialmente nel rappresentare con paludamenti democratici ed egualitari ciò che invece è, con ogni evidenza, un sistema dominato da un’associazione privata esclusivista, che considera la politica il terreno in cui si difendono i privilegi di casta. L’incredibile trucco funziona, poiché viene fatto in ... segue

I nostri Editori

Perù: così gli indios difendono la foresta (dal n°14)

Avvertenze pubblicitarie