Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

RASSEGNA STAMPA DEL 04/11/2009

a cura di Arianna Editrice

Indice

Politica e Informazione

Ecologia e Localismo

Economia e Decrescita

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

Cultura, Filosofia e Spiritualità

Storia e Controstoria

Articoli

Politica e Informazione

  • di Gian Antonio Stella
      «Si immagini il nostro stupore, mettendoci se­duti, nel vedere che decine di posti erano vuoti, che le tribune a sbalzo erano presso­ché deserte e che nessuno di quei pochi si­gnori presenti stava ascoltando il Presiden­te. (...) I senatori parlavano fra di loro e al cellulare con estrema naturalezza, generando un fastidiosissimo brusio. (...) Molti altri ... segue
  • di Alessandro Campi
    Fonte: Il Riformista
      La questione ambientale è sempre più al cuore dell’agenda politica dei principali governi: dagli Stati Uniti del democratico Obama alla Svezia del riformista-conservatore Reinfeldt. In tutto il mondo si parla oggi di “green economy” e di energie alternative, di tutela delle risorse idriche e di salvaguardia della biodiversità, di carbon tax e di ... segue
  • di Rita Pennarola
    Fonte: lavocedellevoci.it
       Sull'onda dell'aspro dibattito seguito alle dichiarazioni del capo della Mobile partenopea per la protezione assegnata allo scrittore coraggio Roberto Saviano, tracciamo una panoramica del fenomeno scorta. Con una serie di scoperte e rivelazioni inedite che riguardano personaggi simbolo, miti del panorama nazionale, come Tano Grasso e Rosaria Capacchione. A chi la scorta? ... segue
  • di Gianni Petrosillo
    In Italia non c'è nessun governo ombra (stando almeno al ruolo che nella tradizione anglosassone ricopre il cosiddetto shadow cabinet) ma solo una zona oscura che tende ad allargarsi con l'obiettivo di ingoiare l'esecutivo e costringere Berlusconi, senza che egli possa reagire, a saltare nel buio. Tuttavia, c'è qualcuno che in queste tenebre ci vede benissimo, ... segue

Ecologia e Localismo

  • di redazionale
     In occasione della presentazione ufficiale del circolo territoriale delMovimento per la Decrescita Felice si terrà martedì 3 novembre ore 18.00presso la sala convegni della biblioteca Albino di Campobasso il convegno daltitolo : Nucleare?! Le ragioni della Decrescita Felice.Tra gli interventi spiccano quello dell'arcivescovo Giancarlo Maria Bregantinie del presidente ... segue
  • di Alessandra Profilio
    Grande l’attesa per il cosiddetto ritiro “1 contro 1” che permetterà la consegna in un punto vendita di un dispositivo non più utilizzato al momento dell’acquisto di un nuovo prodotto. Intanto, da Ecomondo 2009, arrivano i dati sulla raccolta dei rifiuti elettrici ed elettronici in Italia dal 2008 ad oggi. Rifiuti elettrici ed elettronici: risultati e ... segue
  • di Marco Cedolin
    Ormai è ufficiale, il 13 dicembre verrà applicato il nuovo orario del treno alta velocità di Trenitalia. Moretti ha annunciato che i tempi di percorrenza saranno drasticamente ridotti nelle tratte più “affollate”. Ma quanto c’è di vero in tutto questo?  Il 13 dicembre entrerà in vigore il nuovo orario di TrenitaliaCon una ... segue

Economia e Decrescita

  • di Mauro Bottarelli
       Nel corso dello scorso weekend, placidamente, sono fallite altre nove banche regionali negli Usa: il computo totale per quest'anno ha raggiunto quota 115. Non male davvero, deve essere uno degli effetti collaterali della cosiddetta ripresa sbandierata a destra e a manca dopo la comunicazione del dato sul Pil Usa. Che, giova ricordarlo, depurato dagli stimoli governativi, ... segue
  • di Ron Paul
      L’intervento su larga scala del governo USA per l’economia sta andando a finire male.Un numero imprecisato di esperti sostengono che al momento abbiamo superato il peggio della recessione. Germogli verdi di ripresa stanno presumibilmente spuntando in tutto il paese e l’economia che è in crescita dovrebbe riprendere presto ad un tasso annuo dal 3% al 4%. Molte di ... segue
  • di Uriel
    Fonte: wolfstep
    Mentre qualcuno si accorge dei disastri fatti a Wall Street e a Londra per far quadrare i conti e riscuotere premi miliardari per i soliti manager, vorrei dedicare due parole a Madoff, al suo caso, per far capire quale abisso di arretratezza e di malfunzionamento siano oggi gli USA, almeno sul piano finanziario. Giusto per sfatare un paio di miti, compreso quello che vorrebbe Madoff come ... segue

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

  • di Sergio Romano
      Un bilancio del primo anno della presidenza Obama deve necessariamente partire da qualche riflessione sulla presidenza di George W. Bush. Quando conquistò la Casa Bianca, nel novembre dell’anno scorso, Barack Obama ereditò i risultati politici e militari di quella che fu probabilmente la più ideologica fra le presidenze americane della seconda metà del ... segue
  • di Franklin Lamb*
    Campo profughi di Yarmouk, Damasco (Siria) – Conosciuto semplicemente come “il Generale”, Michel Naim Aoun è nato nella pacifica area mista cristiano-sciita di Haret Hreik, oggi roccaforte di  Hezbollah. Cresciuto in povertà, è diventato capo dell’ottavo esercito libanese, creato di nuovo a seguito della battaglia Souq el-Gharb contro le forze ... segue
  • di Michele Paris
        A un anno esatto dalla trionfale conquista della Casa Bianca di Barack Obama, il Partito Democratico americano ha dovuto incassare martedì, come previsto, due pesanti sconfitte nelle uniche competizioni in calendario quest’anno per eleggere nuovi governatori: in Virginia e New Jersey. Se anche la tornata elettorale era stata presentata da molti, soprattutto ... segue
  • di Carlo M. Miele
    Non si ferma la campagna di “ebraizzazione” di Gerusalmme Est, la parte araba della Città santa, da lungo tempo denunciata da ong e organizzazioni internazionali.Con un vero e proprio blitz, decine di estremisti ebrei si sono insediati ieri nella casa di una famiglia palestinese, nel quartiere di Sheikh Jarrah. Sotto lo sguardo della polizia israeliana, che si è detta ... segue

Cultura, Filosofia e Spiritualità

  • di Umberto Galimberti
    La fuga dall´occidente alla ricerca dell´altroDopo l´avventurosa peregrinazione nel Mato Grosso si chiede: "Cosa sono venuto a fare qui?"Tutto incominciò con una telefonata alle 9 di mattina di una domenica di autunno del 1934 quando Célestin Bouglé, rendendosi interprete di «un capriccio un po´ perverso» di Georges Dumas, chiede a ... segue
  • di Claudio Risé
    Che effetto produrrà nella psicologia degli italiani, e dei più giovani, il fatto che ormai dalla scorsa primavera i principali media dedichino le notizie di testa alle trasgressioni sessuali di leader politici e vip di vario tipo e qualità? A cosa si deve l’esondare della cronaca politica dai propri argini tradizionali, per dilagare nella vita intima dei suoi ... segue
  • di redazionale
    Fonte: corriere
    L'annuncio dell’Università di Pechino «L'Homo sapiens è nato in Cina»Resti fossili umani nella provincia di Guangxi: secondo gli studiosi risalgono a 110 mila anni faLe parti di mandibola scoperte dai ricercatoriL'uomo moderno, l'Homo sapiens, è nato in Cina e non in Africa. Inoltre è più vecchio: ha 110 mila anni invece dei ... segue
  • di Francesco Lamendola
    Questa mattina presto, mentre la foschia si alzava dai fianchi delle colline e la Luna impallidiva nel cielo, un fantastico spettacolo di colori autunnali si offriva allo sguardo rapito in estatica contemplazione. Il verde ancora quasi estivo dei boschi faceva da sfondo al giallo, all’arancio, al rosso, al bruno degli alberi lungo la strada, e ciascuno di questi colori era rappresentato da ... segue

Storia e Controstoria

  • di Fernando Riccardi
       Nel 1866, prima di quella che è passata alla storia come la terza guerra di indipendenza, il Piemonte si era impadronito di gran parte della penisola italica. Mancava soltanto Roma (che verrà presa nel settembre del 1870), Trento e Trieste (per le quali si dovrà aspettare la grande guerra) ma mancava soprattutto il Veneto. Dopo che nel 1859 la Lombardia era ... segue
  • di Luca Gallesi
         L’ultimo lavoro dello storico Paolo Simoncelli ripercorre il fenomeno, ancora poco studiato, delle epurazioni antifasciste nelle istituzioni accademiche, in modo particolare nell’Accademia dei Lincei. Proprio come quelle promosse dal regime fascista, tali epurazioni si caratterizzarono, secondo l’autore, per una forte sconsideratezza e ... segue
  • di Vittorio Emanuele Parsi
        Vittorio Emanuele Parsi analizza tre libri di recente pubblicazione che trattano la questione della caduta del muro di Berlino. Pur nella differenza degli approcci e delle prospettive, i tre studi sono accomunati da un’analisi approfondita e innovativa dei fattori che portarono a quell’epocale passaggio storico. L’evento ebbe cause profonde, che traevano ... segue
  • di Umberto Bianchi
     Una delle vicende più drammatiche ed a tutt’oggi sottaciuta dai libri di testo, riguarda la figura di Ipazia, scienziata, astronoma e filosofa, vissuta a cavallo del IV e V secolo d.C. nel raffinato contesto di un’Ales-sandria d’Egitto, ancora intriso di sapienza neoplatonica, ma sempre più in preda alle ultime convulsioni di un mondo che scivolava verso la ... segue
  • di Luca Leonello Rimbotti
    È stato appena pubblicato dalla Libreria Editrice Goriziana il primo volume dei Verbali di Hitler. Rapporti stenografici di guerra, 1942-1943, cui seguirà un secondo tomo, relativo agli ultimi due anni di guerra. Per la verità, tali rapporti, presentati come «prima edizione italiana dei verbali stenografici delle riunioni di Hitler», erano in buona parte già ... segue
  • di David Ray Griffin
     Perché il Rapporto Finale del NIST sull’11 Settembre è Falso e Anti-scientificoAlle 5.21del pomeriggio dell’11 settembre, quasi 7 ore dopo che le Torri Gemelle sono state abbattute, è caduta anche la Torre 7 del World Trade Center. Il cedimento di questo edificio è stato fin dall’inizio considerato un mistero.1 La stessa cosa si sarebbe dovuta ... segue

I nostri Editori

Trasmissione audio/video (tester cercasi)

Tra Rajneesh e Voltaire