Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

RASSEGNA STAMPA DEL 27/12/2009

a cura di Arianna Editrice

Indice

Politica e Informazione

Ecologia e Localismo

Economia e Decrescita

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

Cultura, Filosofia e Spiritualità

Scienza e Coscienza Olistica

Storia e Controstoria

Articoli

Politica e Informazione

  • di Andrea Carancini
         Nelle scorse settimane due notizie hanno attratto la mia attenzione: l’inquietante incidente stradale accaduto al giudice Clementina Forleo1 e l'opportunistica partecipazione del segretario dei Comunisti Italiani Oliviero Diliberto al No B. Day2. Mi hanno colpito anche in relazione alla presenza, in quello stesso No B. Day, di Luigi De Magistris, già ... segue
  • di Giancarlo Chetoni
     Nel fiume straboccante dei finanziamenti per centinaia di milioni di euro a fondo perduto per la “ricostruzione“ dell’Afghanistan, abbiamo trovato sulle entrate dichiarate dall’Ufficio ONUPA del Palazzo di Vetro 1.8 milioni di euro destinati dall’Italia (sentite, sentite) alla prevenzione ambientale.Un primo stanziamento, si preciserà, finalizzato a ... segue
  • di Francesco De Collibus
     Se uno psicolabile scaglia un souvenir contro la faccia del Presidente del Consiglio, è chiaro di chi sia la colpa: di Internet,ovviamente.E' dimostrato come Tartaglia abbia organizzato tutto sin dall'inizio attraverso Internet. Solo attraverso Internet ha potuto comprare dai mercanti d'armi internazionali quei letali ordigni a forma di Duomo, micidiali armi che in nessun ... segue
  • di Gianfranco La Grassa
     Non sono intervenuto nei giorni delle nevicate e dei blocchi ferroviari, per meglio “assaporare” la stupidità (o mala fede) di tutti gli schieramenti che hanno giustificato l’incredibile vicenda (di cui ho avuto riflessi personali, avendo ricevuto in quei giorni ben tre conoscenti in visita; essi mi hanno raccontato le loro “orrorifiche” esperienze, ... segue
  • di paolo franceschetti
    Fonte: paolofranceschetti
    Premessa. La privatizzazione degli enti pubblici e la sistematica truffa dello Stato ai danni dei cittadiniInnanzitutto c'è da premettere che la vecchia gestione dello Stato, centralizzata, aveva i suoi difetti innegabili, ma aveva anche molti pregi.La trasformazione in Spa, quando non la privatizzazione complta, di enti statali che si è avuta in questi ultimi anni non ha ... segue

Ecologia e Localismo

  • di Antonio Bello
    Caro S. Giuseppe,scusami se approfitto della tua ospitalità e, con audacia al limite della discrezione, mi fermo per una mezzoretta nella tua bottega di falegname per scambiare quattro chiacchiere con te. Vedi, un tempo anche da noi le botteghe degli artigiani erano il ritrovo feriale degli umili. Vi si parlava di tutto: di affari, di donne, di amori, delle stagioni, della vita, della ... segue

Economia e Decrescita

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

  • di Dmitry Orlov
      In questo periodo dell’anno, alcune anime coraggiose ardiscono mettere a repentaglio la propria reputazione tentando di prevedere che cosa porterà l’anno che sta arrivando. Alcuni lo fanno con incredibile accuratezza, altri un po’ meno. Essendo uno scrittore serio che non ama le barzellette, solitamente mi tengo alla larga da quest’annuale sbronza di ... segue
  • di Palestinian Information Center (a cura del)
     Richard Falk, l'incaricato speciale (“Special Rapporteur”) delle Nazioni Unite sulla “situazione dei diritti umani nei territori palesintesi occupati dal 1967”, ha chiesto una rapida implementazione delle raccomandazioni incluse nel rapporto Goldstone.In una dichiarazione rilasciata mercoledì sera in occasione del primo anniversario della guerra di Israele ... segue
  • di Eugenio Roscini Vitali
     Nel 2003, alle domande dei giornalisti sui danni collaterali in Afghanistan ed Iraq, il comandante delle truppe d’invasione, il Generale Tommy Ray Franks, rispondeva: “noi non contiamo i morti”. Alla fine del novembre scorso, fonti governative irachene annunciavano che, a sei anni e mezzo dall’inizio dell’occupazione, gli 88 civili rimasti uccisi negli ultimi ... segue
  • di Michele Paris
     La recente inaugurazione di un gasdotto che collegherà la Cina occidentale con il Turkmenistan è solo uno degli ultimi sviluppi dell’accesa disputa in corso tra le varie potenze mondiali per il controllo delle risorse naturali in Asia centrale. Il nuovo impianto, lungo oltre 1.800 km, entrerà a regime tra il 2012 e il 2013 e trasporterà annualmente 40 ... segue
  • di Umberto De Giovannangeli
    Uccisi tre palestinesi nella Striscia nel giorno dell’anniversario dell’offensiva israelianaA Nablus altre tre vittime. L’Anp contro lo Stato ebraico: non vogliono il dialogoSei palestinesi uccisi dai soldati israeliani in due operazioni, a Nablus e nella Striscia di Gaza. La condanna dell’Anp. Un anno fa iniziava la guerra a Gaza. Un anno dopo, la tragedia continua.Un ... segue
  • di Alessandro Michelucci
    Fonte: popoliminacciati
    Questo messaggio/appello è diretto a tutti coloro che hanno seguito la rivista telematica "La causa dei popoli" e a tutti coloro che crediamo potenzialmente interessati al suo rilancio. La rivista è sempre uscita con periodicità discontinua: due numeri nel 2001, poi un lungo si-lenzio, quindi altri nel 2005, seguiti da un altro silenzio che è durato fino a ... segue
  • di Manuel Zanarini
     Da giovedì 26 a domenica 29 novembre scorsi, grazie all’ Arianna Editrice, uno degli autori investigativi più conosciuti al mondo, Daniel Estulin, è stato in Italia, per presentare il suo libro, edito appunto dalla casa editrice bolognese, Il Club Bilderberg.Grazie alle sue fonti interne, l’autore ricostruisce la storia, e svela i segreti di uno dei gruppi ... segue

Cultura, Filosofia e Spiritualità

  • di Alessandro Puma
    Nel nesso che intercorre, a volte, tra politica e religione, può risultare estremamente importante un’analisi critica a un certo tipo di “messianismo”. Il cosiddetto messianismo giudaico-cristiano che, in quanto volontà di potenza, sarebbe responsabile – secondo il teorico di ciò che è stata la Nuova Destra francese, Alain de Benoist – di ... segue
  • di Riccardo Ianniciello
    Il capobranco, un vecchio lupo con cicatrici sparse su tutto il corpo a testimoniare la dura lotta per la sopravvivenza, si ferma ad annusare l’aria, ora in una direzione, ora nell’altra. A breve distanza il resto del branco attende una sua decisione. Solo un cucciolone, con una vistosa macchia nera sul dorso che risalta sull’uniforme mantello grigio chiaro, è impaziente e ... segue
  • di Francesco Lamendola
     Indubbiamente colui che ha raggiunto un certo grado di evoluzione spirituale non si lascia condizionare da fattori meteorologici, perché l'equilibrio da lui consolidato e l'atteggiamento complessivo di apertura e fiducia verso la realtà lo inducono a vedere la bellezza in qualunque stagione e in qualunque aspetto della natura.Per le persone meno evolute, tuttavia, ... segue

Scienza e Coscienza Olistica

  • di Valerio Pignatta
    822 pagine di dati, tabelle, citazioni bibliografiche, grafici, analisi cliniche, riassunti di studi, panoramiche storiche, note legali sul mondo delle vaccinazioni e degli effetti collaterali anche gravi che ne derivano. Il libro “Le vaccinazioni pediatriche. Revisione delle conoscenze scientifiche”, di Roberto Gava, si propone di essere una guida completa per il lettore. Quando ... segue
  • di Giancarlo Barbadoro
    Fonte: merlino
    LA MORTE E IL RUOLO DELL'ATTIVITA' CEREBRALE.Il cervello è il supporto percettivo dell'esistenza vissuta dall'individuo.La sua attività biochimica si relaziona con l' universo che abbiamo intornoe consente di relazionarci con i suoi fenomeni e con tutti gli esseriviventi. Senza il cervello non esisterebbe il concetto di " universoprimario", ovvero della ... segue

Storia e Controstoria

  • di Teodoro Klitsche de la Grange
    Fonte: spigolature-storiche.blogspot.com
      Questo lavoro affronta con efficacia ed originalità la questione della etero-direzione delle Brigate Rosse, e sui collegamenti, interessi, complicità che hanno lasciato estese zone d’ombra ed interrogativi ancor oggi d’attualità, come le evidenti coperture (da Lollo a Cesare Battisti) di cui ancora fruiscono a livello nazionale e internazionale i terroristi ... segue
  • di Antonio Caracciolo
    Fonte: spigolature-storiche
    George L. Mosse (1918-1999) è uno di quei nomi che vanno per la maggiore quando si cercano autori che ci aiutino a capire il nostro recente e meno recente passato storico, forse meglio ancora il nostro presente, se si considerano tutte le categorie concettuali che hanno assunto ormai la forza del dogma, alla quale non ci si può sottrarre se non con gravi rischi. Non è ... segue
  • di Javier Espinosa
    Fonte: resistenze.org
       Il Washington Post, nell’edizione del 1° dicembre, pubblica un articolo sulle conseguenze dell’invasione USA dell’Iraq, riportando un’inchiesta della rivista medica dell’Università di Bassora che afferma che, rispetto alle cifre del 1989, i bambini che muoiono di cancro nella città sono aumentati del 65% nel 1997 e del 60% nel 2005. ... segue
  • di Luigi Cavallaro
    La storiografia sullo stalinismo ha sempre sottolineato la repressione che lo ha contraddistinto, rimuovendo il fatto che è stato un sistema di potere cresciuto sulle contraddizioni della Rivoluzione d’Ottobre, incontrando così il consenso di una parte considerevole della popolazione sovietica.Il 21 dicembre 1929, grandi celebrazioni pubbliche salutarono il cinquantesimo ... segue
  • di Stefano Panzarasa
     La Terra è una Dea (Senofonte, IV sec. a.C.) Il Bioregionalismo e la crisi del pianeta"Il concetto bioregionale può essere descritto come la visione di una società umana connessa alla geografia della terra, come parte integrante della trama della vita, come il vivere e il lavorare nel rispetto dei ritmi e dei cicli naturali di luoghi specifici. Questi luoghi ... segue

I nostri Editori

L'intervista: Islam e Occidente (dal n°15)

Schifo sì, reati forse (dal n°15)