Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

RASSEGNA STAMPA DEL 28/12/2009

a cura di Arianna Editrice

Indice

Politica e Informazione

Ecologia e Localismo

Economia e Decrescita

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

Cultura, Filosofia e Spiritualità

Scienza e Coscienza Olistica

Storia e Controstoria

Articoli

Politica e Informazione

Ecologia e Localismo

  • di Paolo De Gregorio
      Dopo il fallimento (previsto) di Copenaghen, la certezza assoluta che possiamo ricavare, alla faccia degli eterni possibilisti e cacadubbi, è che il capitalismo ha ordinato alla politica di non minacciare i profitti con costose ristrutturazioni per diminuire la Co2, ma almeno sappiamo con certezza chi è il nemico dell’ambiente, cosciente, avido, criminale, quel ... segue
  • di Umberto Mazzantini
       Leggendo le cronache di queste alluvioni annunciate che sconvolgono i bacini idrici, mangiano montagne, allagano le pianure di un Paese fragile ed immobile che consuma cemento a ritmi frenetici cinesi, vengono subito in mente due o tre cose.La prima è il richiamo ossessivo all'eccezionalità dell'evento. Un mantra salvifico e in qualche modo consolatorio che ... segue
  • di Giancarlo Tarozzi
    Quando ci preoccupiamo di proteggere l’ambiente o gli animali compiamo un grande atto di arroganza e di cecità. La realtà è che noi siamo parte della natura e che la nostra preoccupazione dovrebbe essere rivolta in primis verso i danni che stiamo facendo a noi stessi all’ecosistema che ci è fondamentale per vivere. Aprile 2008 è stato proclamato ... segue
  • di Daniel Tarozzi
    Al di là degli usi e degli abusi del termine, qual è il vero significato della parola ecologia? E cosa distingue quella superficiale dall’ecologia profonda? Attraverso un viaggio virtuale, incrociando Dio e Cartesio, fino ad approdare alla deep ecology, abbiamo affrontato queste profonde tematiche con Guido Dalla Casa, autore del libro “L’ecologia ... segue

Economia e Decrescita

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

  • di Vittorio Arrigoni
      Siamo i sopravvissuti. Testimonianze ambulanti, condannati a rivoluzionare le nostre vite come pegno per essere scampati ad una morte scontata. A bombe israeliane che non facevano distinzione fra civile e militare, fra civile palestinese, spagnolo, inglese, italiano. Gaza da immensa prigione s'è tramutata per tre settimane in un tiro a segno. Raid a tappeto su tutta la Striscia, ... segue
  • di redazionale
    Fonte: iononstoconoriana.blogspot
    Durante le celebrazioni religiose per l'Ashura si sono ripetuti, soprattutto a Tehran, violentissimi scontri di piazza. Chi ha una conoscenza diretta della realtà iraniana non si stupisce gran che; l'Ashura è una celebrazione luttuosa non una festa nel senso in cui questo termine viene correntemente inteso in "Occidente" molto sentita da una parte consistente ... segue

Cultura, Filosofia e Spiritualità

  • di Stenio Solinas
     L’indio blanco, l’Inglès considerato il re senza corona della Patagonia, viveva in una valle andina del Cile Meridionale. Si chiamava don Estebán Lucas Bridges, era cittadino argentino per nascita ma, in quanto figlio del reverendo inglese Thomas e di Mary, nel 1874 era stato battezzato come Stephen. La geografia assegnava la Terra del Fuoco al Cile e ... segue
  • di Raphael
     da Patañjali, La via regale della realizzazione (Yogadarshana), traduzione dal sanscrito e commento di Raphael, Roma, Asram Vidya, 1992, pp. 9-26.In questi ultimi anni si è parlato spesso, a proposito e a sproposito, di Yoga; anzi, questa parola è stata talmente profanata che oggi se ne diffida persino, anche se poi non si sa esattamente che cosa veramente voglia dire. ... segue
  • di Francesco Lamendola
    I libri letti nell’adolescenza, vale a dire i primi libri letti per puro piacere e non per dovere scolastico, sono, senza alcun dubbio, quelli più formativi nella vita di una persona: lasciano un segno che durerà per sempre.Alcuni dei primi libri letti avidamente, anzi, divorati, sono stati, per me, quelli del generale Pëtr Nicolaevic Krasnov, nei quali mi ero imbattuto, ... segue
  • di Daniele Sestili
               Musica ed esperienza religiosa in Giappone: il caso del kagura di Daniele Sestili In ricordo di Honda Yasuji (1908-2001),demologo e pioniere nello studio del kaguraIntroduzione Questo intervento si propone di illustrare brevemente la presenza della musica nella vita religiosa dei giapponesi, tramite l'esempio della cerimonia ... segue

Scienza e Coscienza Olistica

Storia e Controstoria

  • di Domenico Losurdo
     Tanto più odioso appare l’inferno di fuoco scatenato dall’aviazione britannica, per il fatto che due settimane dopo lo scoppio della guerra il primo ministro inglese Chamberlain aveva dichiarato: «Indipendentemente dal punto dove altri potranno giungere, il governo di Sua Maestà non farà mai ricorso all’attacco deliberato contro donne e bambini ... segue
  • di redazionale
     Il principale quotidiano elvetico, il Neue Zürcher Zeitung (NZZ), ha pubblicato il 15 dicembre un articolo di un'intera pagina intitolato "Gli eserciti segreti della NATO". Lo ha scritto Daniel Ganser del Centro studi di sicurezza (CSS) all'Università tecnica federale (ETH) di Zurigo. Le supersegrete reti "stay-behind" nei paesi della NATO ed in altri ... segue

I nostri Editori

Musica: Alive. Ieri, oggi e sempre (dal n°15)

Berlusconi, tu prendi a calci un rito