Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

RASSEGNA STAMPA DEL 19/02/2009

a cura di Arianna Editrice

Indice

Politica e Informazione

Ecologia e Localismo

Economia e Decrescita

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

Cultura, Filosofia e Spiritualità

Storia e Controstoria

Articoli

Politica e Informazione

  • di Miguel Martinez
    Da quando la destra è tornata al potere, la distruzione mediologica dello Stato borghese - dell'austera Istituzione, insomma, che mandava i carabinieri con i pennacchi ad arrestare Bocca di Rosa invece che a portarla in TV - ha fatto un altro piccolo passo in avanti.Donna Moderna e Anna sono entrate a far parte della rassegna stampa di Montecitorio, cioè del materiale che i ... segue
  • di Pierluigi Battista
     Nel 2002, a un anno dalle elezioni perse contro Berlusconi, la sinistra stordita e sopraffatta dalla sindrome della sconfitta consegnò agli intellettuali girotondisti la missione di riaccendere lo spirito della grande battaglia contro il «Caimano»: fu l`inseguimento affannoso del radicalismo estremista, il rifugio nella sfera onirica della guerra totale contro il nemico. ... segue
  • di Richard Heinberg
     Cento anni fa governavano i mercati: furono create le fortune, i lavoratori venivano abusati, le bolle scoppiavano. La Scuola austriaca di economisti, guidata da Ludwig von Mises, disse che andava bene così: nonostante la temporanea confusione, nessuno sa meglio del mercato.Ma la confusione dei mercati era inaccettabile per i socialisti, alcuni dei quali guidarono la rivoluzione in ... segue
  • di Alberti Francesco
     «Sì, in quegli anni andava così, non volevo vedere: c' era qualcosa in me che si rifiutava di esaminare in maniera oggettiva i dati sull' incidenza dell' immigrazione rispetto alla criminalità. Ero condizionato dalle mie posizioni di uomo di sinistra. E quando finalmente ho cominciato a prendere atto della realtà e a scrivere che l' ondata ... segue

Ecologia e Localismo

  • di redazionale
       «Lo sviluppo economico dell´Amazzonia degrada rapidamente l´ecosistema di questa regione condivisa da Bolivia, Brasile, Colombia, Equador, Guyana, Perù, Suriname e Venezuela». A dirlo non sono i soliti ambientalisti, ma lo studio "Environment Outlook in the Amazzonia: GEO Amazonia", redatto dagli 8 Stati amazzonici in collaborazione con il ... segue
  • di Manuel Zanarini
    “Venghino Signore e Signori”…così urlavano al circo per convincere la gente a vedere l’ultima attrazione. Oggi, si potrebbe utilizzare la stessa frase per convincere la gente a comprare la merce durante i saldi. Mentre, il popolo si sputtanava gli ultimi spiccioli rimasti in borse, scarpe e vestiti di cui non ha assolutamente bisogno, solo perché “sai, ... segue
  • di Mario Carini e Fernanda Silva
    16 febbraio 2009 Bissau - África Occidentale18 febbraio 2009 Canchungo - África Occidentale 16/02 - Bissau - “…a scuola…”Siamo atterrati nella notte buia di una capitale che non puó permettersi elettricitá.Bissau ufficialmente conta trecentomila abitanti, ma se la percorri verso la periferia sfogliandone i quartieri come una cipolla vedi ... segue

Economia e Decrescita

  • di Lovanio Belardinelli
    Fonte: clarissa
     Si sa che quando le cose vanno male gli stati riscoprono il nazionalismo economico. Un'arma con due immediati benefici: accontentare la pubblica opinione spaventata dalla perdita di posti di lavoro, assicurare nel breve termine una maggiore produzione in loco. Ma siccome è la ricetta perseguita da tutti, a lungo andare questa politica non paga. Così ci dicono i manuali di ... segue
  • di Simone Santini*
       Buonasera a tutti. Mio compito è cercare di illustrare come i meccanismi e le strutture di cui abbiamo sentito parlare finora, si incarnino poi in aziende e persone con nomi e cognomi ben precisi in grado di avere ripercussioni sulle nostre vite di tutti i giorni. Per fare questo abbiamo ritenuto che il metodo più esplicativo fosse analizzare quella che è la ... segue
  • di Raffaele Ragni
    Fonte: rinascitacampania
      La globalizzazione, intesa come paradigma epocale, può essere esaltata o contestata da diversi punti di vista. L’approccio tipico dei critici radicali di sinistra consiste nel darle valore descrittivo, ma non autonomia concettuale. Il termine può rivelarsi efficace - essi dicono - per caratterizzare la dinamica espansiva del capitale in un certo momento storico, ma ... segue
  • di Stefania Peveraro e Roberto Sommella
    Fonte: milanofinanza
    La cifra è praticamente impronunciabile, letteralmente quasi inscrivibile in qualsiasi formula: 18 mila miliardi di euro o, per dirla all'americana, 18 trilioni, qualcosa di più dello stesso Pil statunitense. È la stima shock sull'entità degli asset a rischio di tossicità delle banche europee inserita in un documento segreto preparato dalla Commissione ... segue
  • di James Saft
     L'economista Nassim Nicholas Taleb vuole vedere le banche nazionalizzate. E i banchieri puniti.Nassim Nicholas Taleb, l'autore di "Il cigno nero: l'impatto dell'altamente improbabile", ha una semplice proposta per, come dice lui, "salvare il capitalismo e il libero mercato dalle banche". Nazionalizzare le banche, limitare i compensi per coloro che lavorano ... segue

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

  • di Ga. Ja.
    Le cifre. Il giro d'affari è di 250 miliardi. E sono ottantamila gli italiani che ogni anno viaggiano per cercare incontri con minoriLa rotta. Nelle stazioni di servizio delle autostrade della Repubblica Ceca ci sono ragazzini «offerti» anche per 5 euroNove milioni di bambine, un milione di ragazzini. Un giro d'affari da 250 miliardi. Ottantamila viaggiatori — ... segue
  • di Europe2020
     4° TRIMESTRE 2009 - INIZIO DELLAFASE DELLA CRISI SISTEMICA GLOBALE: LA FASE DI SMEMBRAMENTO GEOPOLITICO MONDIALESin dal febbraio del 2006, LEAP/E2020 aveva previsto che la crisi sistemica globale si sarebbe sviluppata secondo 4 grandi fasi strutturanti, cioè le fasi di attivazione, di accelerazione, di impatto e di decantazione. Questo processo ha descritto bene gli eventi ... segue
  • di Simone Santini
    Fonte: clarissa
    Esistono persone, per lo più del tutto sconosciute alla pubblica opinione, e che tuttavia sono elementi chiave del potere mondiale e che, con la loro azione, hanno plasmato e determinato la politica internazionale e la storia contemporanea? Le vicende dei componenti della dinastia dei Wisner sembrano rispondere positivamente a questa domanda.Frank Wisner Senior (1909-1965) è stato un ... segue
  • di Uriel
    Fonte: Wolfstep
      Se mi chiedessero di descrivere il futuro dell’occidente, direi che nel medio e lungo termine esso sara’ governato da persone simili a Putin, cioe’ da “uomini forti”. C’e’ una ragione precisa per la quale dico questo, e nasce dallo scollamento che sta nascendo tra la gestione dell’economia e quello che noi ci aspettiamo che lo stato faccia.Qui ... segue

Cultura, Filosofia e Spiritualità

Storia e Controstoria

  • di Franco Cardini
    Mi è pervenuta una lettera aperta a firma Andrea Carancini a proposito della personalità storica di Gesù; in seguito ad essa, ho avuto molti messaggi con richieste di chiarimento. Sono di solito persona educata e disponibile, quando non perdo la pazienza: e la perdo di rado, perchè il mio mestiere è l’insegnante. Prego solo i miei interlocutori di capire ... segue
  • di comunita armena
    Fonte: comunita armena
    E’ uscito il nuovo romanzo storico di Antonia Arslan sul genocidio armeno (documento n. 1).Il quotidiano la Repubblica, nel recensirlo, fa propria la tesi dell’ebreo Guenter Lewy che nega il progetto di sterminio da parte del governo turco (doc. n. 2).La comunità armena di Roma scrive al quotidiano una lettera di protesta (doc. n. 3).Doc. n. 1 - Nuovo romanzo storico sul ... segue
  • di Marco Iacona
      Chi avrebbe mai detto che Geronimo (in realtà: Go-khlä-yeh) capo degli Apaches Chiricahua, l’indiano più noto di tutti i tempi insieme a Cochise e a Toro Seduto o Bisonte Seduto, avesse prodotto, prima di morire, una sua personale autobiografia, peraltro stampata anni or sono da Rusconi col titolo quasi fedele de La mia storia? E che essa costituisse ancora oggi ... segue

I nostri Editori

"La nostra strana crisi" (dal numero 5: per abbonati)

RASSEGNA STAMPA DEL 18/02/2009