Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

RASSEGNA STAMPA DEL 08/02/2009

a cura di Arianna Editrice

Indice

Politica e Informazione

Ecologia e Localismo

Economia e Decrescita

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

Cultura, Filosofia e Spiritualità

Scienza e Coscienza Olistica

Storia e Controstoria

Articoli

Politica e Informazione

  • di Giuseppe Gorlani
      «Così poiché niente hanno e niente possono dare, s’adagiano in parole che fingano la comunicazione»(Carlo Michelstaedter, “La Persuasione e la Rettorica”, Adelphi, Mi).Dopo che l'ecumenismo e il pot-pourri mondialista hanno reso accessibili alle masse alcuni testi Zen e di altre tradizioni apofatiche orientali, mi pare che tra gli aspetti < ... segue
  • di Carlo Bertani
      “Ogni forma che tu vedi ha il suo archetipo nel mondo senza spazio.Se la forma perisce, non importa, l'originale è eterno."Jalad ud Din Rumi – Persia – secolo XIIISpesso, le sere nelle quali vaghiamo fra domande senza risposte, nelle selve dei punti interrogativi, sono destinate a rimanere tali. Sconsolante – vero? – ma, il più delle < ... segue

Ecologia e Localismo

  • di Ralph Nader e Toby Heaps
      Se il Presidente Barack Obama vuole fermare la discesa verso il pericoloso cambiamento climatico globale, ed evitare l'anarchia commerciale che sarà favorita dagli approcci correnti a questo problema, egli potrebbe far sua la proposta di Al Gore per una tassa sul carbonio e renderla globale. Una tassa sulle emissioni di CO2 - non il sistema "limite e commercio" - < ... segue
  • di redazionale
    Da venerdì 13 a domenica 15 febbraio Melpignano (Le) sarà teatro di dibattiti, incontri, e manifestazioni dedicati ai temi del risparmio energetico e della strategia “Rifiuti Zero”.Organizzato dall’Associazione Comuni Virtuosi, l’evento porterà a conoscenza dell’opinione pubblica esempi concreti dell’attività svolta da amministrazioni < ... segue
  • di Daniel Tarozzi
    Vi proponiamo la seconda parte dell’intervista ad Ellen Bermann, presidente della nascente associazione Transition Italia. Questa volta approfondiremo il caso delle prime città italiane in transizione, analizzeremo il contesto latino, molto diverso da quello britannico, e allargheremo il discorso al contesto internazionale, con la crisi finanziaria e il sali-scendi del prezzo del < ... segue
  • di Andrea Bertaglio
    Ancora una volta il nostro governo, con voto di PDL - Lega Nord - MPA (astensione alla Camera di Pd e Udc), ha deciso di truffare gli italiani dirottando 2 miliardi di euro che erano destinati alle energie rinnovabili verso gli inceneritori siciliani e verso il varo del “Piano Nazionale Inceneritori”. Gli inceneritori continuano a venire finanziati con i soldi destinati alle < ... segue
  • di Valerio Pignatta
    Le ricerche dimostrano che i bambini cresciuti in città hanno problemi di depressione o disagi emozionali. C'è davvero da stupirsi? Proviamo a ripercorrere la giornata di una famiglia italiana tipo.Circa il 10% di bambini compresi tra gli 11 e i 14 anni manifesti problemi psicologici e disagi emozionaliDa una recente indagine psicologica condotta su bambini di aree urbane, < ... segue

Economia e Decrescita

  • di Duccio Cavalieri
    La crisi economica globale del sistema capitalistico, oggi in atto, deve indurre gli economisti teorici ad interrogarsi su quanto sta accadendo e a cercare di prevederne i prossimi sviluppi e gli esiti. Uno dei compiti storici della scienza economica è infatti la spiegazione e la previsione di quanto avviene nella realtà.Un primo punto sembra sufficientemente chiaro. Si tratta di una < ... segue
  • di Alan Greenspan
    "I have found a flaw...I have been very distressed by that fact"Dalla testimonianza dell'ex governatore della Fed davanti al Congresso Usa."Quelli tra noi - me incluso - che hanno pensato che l'interesse privato delle istituzioni finanziarie proteggesse le azioni dei risparmiatori, sono in uno stato di attonita incredulità". "Ho trovato una falla... Sono < ... segue

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

  • di Paolo De Gregorio
    Fino a quando le verità elementari saranno offuscate dalle cortine fumogene dei media, profumatamente pagati per confondere le idee, omettere le notizie più importanti, non far emergere mai la sostanza dei problemi?La crisi finanziaria mondiale, originata dagli USA, non prevista dai cervelloni pagati per farlo, ha due fattori scatenanti fondamentali:  il primo è che in 8 < ... segue
  • di Gianfranco La Grassa
     Nel suo discorso d’addio, l’ormai ex ambasciatore degli Usa in Italia, Ronald Spogli, ha affer-mato che l’Italia rischia di perdere il suo rango di potenza economica se continuerà ad occupare gli ultimi posti nella classifica della competitività internazionale. Egli ha elencato i soliti elementi di debolezza addotti in ogni discorso sul nostro paese: < ... segue
  • di Adrian Salbuchi
     L'anno 2009 ha segnato l'inizio di quelli che saranno i quattro anni più drammatici della storia umana.A partire da aprile-giugno 2009, la crisi economica potrebbe portare a una drammatica guerra sociale-civile negli Stati Uniti, che potrebbe portare alla divisione territoriale della nazione. Tale è la visione di Igor Panarin, Dottore in Scienze Politiche e Direttore < ... segue
  • di Wayne Madsen
     E' noto che gli espansionisti israeliani vorrebbero assumere il controllo totale della Cisgiordania, della Striscia di Gaza , delle alture del Golan (in territorio siriano) ed espandersi nel Sud del Libano, ma ora paiono aver preso di mira anche una porzione dell'Iraq, considerata parte della “Grande Israele” biblica.Israele, secondo alcune fonti, progetta di trasferire < ... segue
  • di Rob Larson
      Quando il presidente eletto Obama ha nominato Hillary Clinton Segretario di Stato, i Clintons hanno acconsentito a rendere pubblica la lista dei donatori della Fondazione Clinton, l'ente caritatevole globale creato dall'ex presidente. I Clintons hanno quindi acconsentito a lavare i panni in pubblico, a seguito di un accordo con la nuova amministrazione Obama. La lista dei donatori < ... segue
  • di Alessandro Marmiroli
         È passata in sordina sui media la vittoria dei sì nel referendum consultivo sulla nuova costituzione boliviana. Il trionfo di Evo Morales e degli indios, stretti alleati del “cattivo” Chavez, deve aver seccato non poco i nostri commentatori, sinistre comprese.Nel paese ove fino a non molti anni fa gli indios (circa il 50% della popolazione, senza < ... segue
  • di Simone Santini
    Fonte: clarissa
    A pochi giorni da un voto importantissimo per Israele, previsto per martedì 10 febbraio, gli ultimi sondaggi elettorali hanno gettato scompiglio tra i dirigenti dei massimi partiti, e nonostante le incertezze siano ancora alte tra gli elettori, potrebbe configurarsi uno scenario del tutto nuovo per il governo di Tel Aviv.Si chiama Israel Beitenu (Israele Casa Nostra) il movimento politico, < ... segue

Cultura, Filosofia e Spiritualità

  • di Francesco Lamendola
      Vi sono dei momenti, nella vita di una persona, nei quali l'anima si sente come attanagliata dal gelo dell'inverno: trema di freddo e di solitudine, non vede altro che gelo e vuoto ovunque volga lo sguardo; da nessuna parte un accenno di calore, di primavera.Vi sono dei momenti nei quali la stanchezza pregressa si fa sentire, quasi di colpo, con tutto il suo peso soffocante; nei < ... segue
  • di Fabrizio Legger
    Un’opera del grande scrittore africano sui nemici della ChiesaLe bizzarre dottrine dei fantasiosi epigoni degli ApostoliLa casa editrice milanese Mimesis pubblica nelle sue collane interessanti opere di astrologia, essoterismo, scienze occulte, religioni orientali, particolarmente interessanti per un pubblico di lettori colti e curiosi. A tal proposito vi voglio segnalare una < ... segue
  • di Francesco Lamendola
     Si ha ritegno a parlare di Eluana, ora che tutti ne parlano e gridano il suo nome, sovente impugnandolo come una bandiera o addirittura come un'arma da brandire contro gli avversari della propria ideologia.Si ha ritegno, anche perché solo quanti sono coinvolti da vicino in una vicenda del genere possono sapere cosa significhi, in realtà, doversi confrontare con il mistero < ... segue
  • di Monti Daniela
    «Ma ancora non c' è nulla di deciso, vero?», chiede Giovanni Reale. «Il decreto del governo è un errore, si oppone all' idea di libertà su cui è radicato il concetto occidentale dell' uomo. E lo dico da cattolico». «Napolitano ha fatto il suo dovere di Presidente, ha richiamato l' attenzione sulla sostanza della < ... segue
  • di Massimo Fini
           Trovo osceno il balletto che da mesi si sta danzando intorno al letto di un moribondo da parte di cattolici e laici per affermare le proprie ideologie. Senza alcuna pietas, senza nessuna misericordia per il caso umano di Eluana Englaro.Abbiamo assistito e stiamo assistendo a iniziative e a interventi inauditi per impedire che una sentenza definitiva della < ... segue
  • di Marco Francesco De Marco
         Non fatela morire, l'anima non muore Ian Grzebsky, polacco di sessantacinque anni, si è svegliato dopo diciannove anni di coma. Né la Polonia comunista né quella della nuova era capitalista lo hanno visto morire. La moglie lo ha amorevolmente accudito, senza aiuti statali, senza perdere la speranza per un così lungo tempo. E’ stata < ... segue
  • di Carlo Gambescia
    Alla luce della crisi istituzionale in atto, tentiamo di fornire ai nostri lettori un’interpretazione degli ultimi sviluppi politici della vicenda di Eluana Englaro.Partiamo da una domanda. Se al posto di Berlusconi ci fosse stato Prodi, che sarebbe accaduto? Sicuramente il Pd si sarebbe disunito. Ma Prodi non sarebbe intervenuto a gamba tesa come il Cavaliere. E Napolitano, a sua volta, < ... segue
  • di Gabriele Adinolfi
     Marco lo ricordavo perfettamente: un ragazzo tenace e dignitoso che passò qualche tempo con noi a Terza Posizione. Ci era venuto insieme a Claudio, il quale in seguito divenne uno dei nostri quadri migliori. Entrambi erano al Prenestino, due anni prima, quella sera di novembre in cui Mario Zicchieri morì dissanguato, a sedici anni, per un'esecuzione attuata con fucili a < ... segue
  • di Jacopo Fo
    Fonte: jacopofo
    Torno a pensare a com’ero io a 18 anni.E la cosa che mi pare piu' strana e' che ero perfettamente convinto che il mio destino sarebbe stato quello di morire di li' a poco, dando la vita nel tentativo di fermare le ingiustizie.L’alternativa fortunata sarebbe stata quella di farmi una quindicina di anni in prigione, oppure il resto della vita in clandestinita'.Per fortuna < ... segue

Scienza e Coscienza Olistica

  • di Claudio Capozza
    Fonte: omeonet
     Disagio psicologico. Quando la malattia diventa un rifugio.Una piccola premessa: propongo questo articolo per rispondere ad un messaggio che ho ricevuto da una cara ragazza, che per convenzione chiameremo Debora, che scrive: “Mi sono rotta una caviglia… ho la gamba ingessata. C’è un messaggio da capire?Se tu stai sempre male…..Certe persone, anche in giovane < ... segue

Storia e Controstoria

  • di Fabrizio Legger
    Un saggio dedicato al paese dello sciismo rivoluzionarioL’Iran è tornato ad alcuni anni nel mirino degli USA. Il fatto di essere un paese ricco di petrolio, situato in una posizione geostrategica importante, guida della comunità sciita mondiale, ma, soprattutto, guidato da un clero rivoluzionario che è erede della Rivoluzione khomeinista e che non nasconde il suo < ... segue
  • di Francesco Lamendola
    È ornai quasi un luogo comune presentare la scoperta dell'America come l'evento che segna la rottura fra Medioevo ed Età Moderna: alla scoperta del Nuovo Mondo corrisponderebbe l'avvento della nuova mentalità, di cui Cristoforo Colombo, l'audace navigatore che sfida l'ignoto e dimostra la rotondità della Terra, è il prototipo e il campione.Si < ... segue
  • di Julius Evola
    Poiché la nostra ricerca ha anche considerato le interferenze fra organizzazioni iniziatiche e correnti storiche è opportuno dire qualcosa – in sede di conclusione – circa i rapporti esistenti fra ciò che abbiamo chiamato l’“eredità del Graal”, ossia l’alto ghibellinismo, e le società segrete dei tempi moderni, particolarmente < ... segue
  • di Raffaele Ragni
      Negli ambienti della cosiddetta destra radicale i termini mondialismo e globalizzazione sono usati spesso come sinonimi. Ciò ha portato ad assimilare molte argomentazioni critiche dal dibattito in corso, ma non ha eliminato il pregiudizio cospirazionista ereditato dall’ideologia neofascista. Per molti militanti di estrema destra, la globalizzazione altro non è che < ... segue

I nostri Editori

RASSEGNA STAMPA DEL 09/02/2009

RASSEGNA STAMPA DEL 05/02/2009