Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

RASSEGNA STAMPA DEL 10/04/2009

a cura di Arianna Editrice 

Indice

Politica e Informazione

Ecologia e Localismo

Economia e Decrescita

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

Cultura, Filosofia e Spiritualità

Storia e Controstoria

Articoli

Politica e Informazione

  • E’ “Nato” da 60 anni… e solo per fregarci di Francesco Mancinelli Fonte: mirorenzaglia [scheda fonte] Proviamo a fermare un tizio per strada, un interlocutore qualsiasi,   e a domandargli perché in Italia ci sono 113 basi militari americane ancora operative,  tutte sotto l’egida di una struttura militare difensiva  concepita ben 60 anni fa.Un qualsiasi individuo di medio spessore culturale , di quelli appartenenti alla stragrande massa degli elettori  che ... segue
  • L'Italia che crolla di Alessio Mannino Fonte: movimentozero [scheda fonte]  L'Aquila e un pezzo dell'Abruzzo sono distrutti per un terremoto che nessuno poteva prevedere, e di fronte al dolore per le vittime e allo smarrimento dei sopravvissuti vanno portati solo rispetto, silenzio e, per chi se la sente e ne ha i mezzi, aiuto. Ma poi pensiamo agli ultimi eventi che il frullatore mediatico ci ha schizzato addosso come fango nelle ultime settimane:  il ... segue
  • E la Regione riassume i parenti dei politici di Sergio Rizzo Fonte: Corriere della Sera [scheda fonte]  Per il consigliere regionale dell`Udc Pasquale Tripodi è un provvedimento «discriminatorio e dal sapore clientelare». E non si può dire, dal suo punto di vista, che il sospetto sia infondato. Perché la Regione Calabria dovrebbe aprire il paracadute soltanto per 100 dipendenti della locale filiale di Sviluppo Italia, in liquidazione, invece di salvarli tutti e ... segue
  • I tecnocrati europei assaltano la rete di Ilvio Pannullo Fonte: Altrenotizie [scheda fonte]   Il nuovo testo sulla regolamentazione delle telecomunicazioni sta prendendo vita in questi giorni nelle stanze segrete di quelle che vengono definite, impropriamente, “istituzioni europee”. Tra emendamenti e votazioni, dibattiti ed aggiustamenti, diversi soggetti, tutti privi di una reale e diretta attribuzione di sovranità da parte dei popoli sovrani di Europa, si ... segue

Ecologia e Localismo

  • Chi ha costruito l'ospedale San Salvatore dell'Aquila crollato in un batter d'occhio?
    di redazionale Fonte: rinascitacampania [scheda fonte] Impregilo! Si, sempre lei.La stessa che ha programmato la nascita e l'esplosione dell'emergenza rifiuti a Napoli.La stessa che è riuscita a incrementare esponenazialmente le spese per i lavori della TAV con i quali ha causato danni ambientali enormi, usando, a quanto pare, anche polveri di amianto. La stessa che lavora sulla Salerno-Reggio Calabria e proprio in questi giorni ha ... segue
  • Agricoltura biodinamica di Ivo Bertaina Fonte: il consapevole [scheda fonte] Nonostante oggi sia ancora scarsa e discontinua la conoscenza dell’agricoltura biologica, quando si va a parlare di agricoltura biodinamica la confusione di solito aumenta, e le persone che parlano a sproposito aumentano in maniera esponenziale.Alla fine degli anni ’80 stavo cercando di conoscere meglio l’agricoltura biologica ed ebbi l’occasione di partecipare al primo ... segue
  • Agricoltura Ecologica. Ecologia profonda di Emilia Hazelip Fonte: il consapevole [scheda fonte] La specie umana ha sempre saputo adattarsi ai problemi della sopravvivenza a ciò che ha dovuto affrontare dacché abita la Terra.Di nuovo oggi, l'attitudine della cultura occidentale minaccia l'evoluzione naturale del Pianeta e l'esistenza di molte specie.Anche se culturalmente abbiamo perduto lo stato di grazia, come umani possiamo reintegrarlo; lì comincia ... segue
  • Viaggiare al tempo della Decrescita Felice di Paolo Merlini Fonte: Terranauta [scheda fonte] Eccoci arrivati alla quarta puntata dei nostri viaggi al tempo della decrescita felice. In questo articolo Paolo Merlini ci racconta una delle sue più piacevoli scoperte: le Autolinee Contram.  Passo del CornelloLe Autolinee Contram sono state una delle mie più piacevoli scoperte.  Da patito dei treni, io sono sempre andato a Macerata e/o nell’alto maceratese, a ... segue
  • La Germania dirà addio al nucleare, l’Italia lo accoglierà di Elisabeth Zoja Fonte: Terranauta [scheda fonte] Sette anni fa la Germania aveva deciso la graduale uscita dall’energia nucleare: ad ogni centrale era stata concessa una quantità di energia limitata che poteva ancora produrre. Man mano che le centrali raggiungono questi limiti, però, alcune imprese energetiche cercano di aggirare la legge. Campagna contro il nucleare: "RWE causa danni considerevoli a Voi e alla ... segue
  • I principi della permacultura. Seconda parte di Irene di Carpegna Fonte: Terranauta [scheda fonte] Continua il nostro viaggio alla scoperta della permacultura. Dopo aver delineato alcuni presupposti fondamentali di questo approccio verso la terra, l’autrice ci illustra altri importanti principi riguardanti, in particolare, la progettazione del territorio.     Esistono numerose piante adatte a offrire cibo: tra queste i castagniLa permacultura costituisce un approccio ... segue
  • Silenzio assenso per il traffico dei pezzi di ricambio di Nicoletta Forcheri Fonte: mercatoliberotestimonianze Dal traffico degli stupefacenti e delle armi, al traffico delle persone e dei disperati, adesso vi è il traffico dei nascituri (con scelta eugenetica del tipo di bambino desiderato magari sul net, pagando una "banca" del seme) e, soprattutto, il traffico dei pezzi di ricambio.Senza volere togliere nulla a chi nel privato della sua casa decidesse liberamente di lasciarsi morire di ... segue
  • Freccia rossa vola come un aereo di Marco Cedolin Fonte: ilcorrosivo [scheda fonte] Ormai da qualche mese, un giorno sul sito web di Repubblica, l’altro su quello del Corriere Della Sera, l’altro ancora su quello di La Stampa, continuano a susseguirsi articoli di carattere promozionale che esaltano le virtù velocistiche del nuovo TAV Frecciarossa, regolarmente presentato dal pennivendolo di turno come l’ultima frontiera dell’innovazione tecnologica ... segue
  • Il codex alimentarius: un inquietante progetto in campo alimentare di Franco Libero Manco Fonte: Arianna Editrice [scheda fonte]          Il Codex Alimnetarius entrerà in vigore il 31 dicembre del 2009 e potrebbe essere il più grande disastro per la salute umana: determinerà gli standard di sicurezza alimentare e le regole in più di 160 paesi del mondo, cioè per il 97% della popolazione mondiale.La Commessione di Commercio Codex Alimentarius (che nel ... segue
  • Il partito del cemento. Politici, imprenditori, banchieri. La nuova speculazione edilizia
    di Marco Preve, Ferruccio Sansa Fonte: Traccefresche   Adesso come allora. Come ai tempi de LA SPECULAZIONE EDILIZIA di Calvino (1957).Una nuova colata di cemento si abbatte sull'Italia, a partire dalla Liguria.La febbre del mattone non conosce ostacoli perché raccoglie consensi trasversali,e al diavolo il paesaggio. Chi può, se ne va ai Caraibi. Castelli, ex fabbriche, conventi,colonie, ex manicomi, ospedali: tutto si ... segue

Economia e Decrescita

  • La dittatura del PIL di Ippolito Edmondo Ferrario Fonte: Centro Studi La Runa [scheda fonte] Il libro La dittatura del Pil di Pierangelo Dacrema, edito da Marsilio Editore, è una suggestiva e disincantata analisi di una delle più grandi ossessioni che ammorba economisti e politici di tutto il mondo, una sigla entrata ormai nel linguaggio comune di tutti: il Pil, ovvero il prodotto interno lordo. Pierangelo Dacrema, La dittatura del PILDacrema, che ha insegnato Economia in ... segue
  • Il G20 e il riassetto della finanza internazionale di Jean-Claude Paye* Fonte: eurasia [scheda fonte]  Il G20 ha presentato un programma di 1.100 miliardi di dollari per sostenere il credito.Tuttavia, nessun piano di rilancio globale coordinato è stato annunciatoL’obiettivo non è quello di far ripartire la macchina economica con un aumento della domanda, ma di promuovere una ridistribuzione del reddito, principalmente verso il settore bancario. Questo processo è ... segue
  • G 20. E la NATO. E il mondo di Johan Galtung Fonte: megachip [scheda fonte] A Londra , i difensori di Wall Street bianchi, alti, anglo-americani, hanno vinto: ma Lula aveva torto sul colore azzurro degli occhi e uno di loro era nero.Nessun “giro di boa” (Obama) fra i 29 punti, ma:* un trilione, il riscatto in denaro per l’economia finanziaria, nessuno stimolo per l’economia reale, protezione alle banche sbagliate anziché alle persone giuste, ... segue
  • Quel che verrà dalla crisi di Giovanni Petrosillo Fonte: ripensaremarx [scheda fonte]   Dal vertice del G20 di Londra sono emerse due sole certezze sulla crisi sistemica globale:La vera natura della stessa resta sconosciuta ai Grandi della Terra Quest’ultimi non sanno assolutamente come venirne fuori Detto altrimenti, la crisi farà il suo corso, contro di essa verranno alzate barricate di provvedimenti inutili, almeno fino a quando il “crollo ... segue
  • Voto alle banche di Nicoletta Forcheri Fonte: stampalibera Personalmente faccio la pubblicità alla Banca Sella, una banca non quotata in borsa, i cui direttori hanno ancora un margine di manovra, una delle rarissime che ti pagano gli interessi positivi su un conto striminzito, la prima che si è messa sul web. Una banca italiana. La banca Monte dei Paschi, presso cui avevo, infinocchiata, acceso un mutuo, non regge proprio il confronto, ed ... segue
  • La prossima grande crisi immobiliare in USA? di Lingling Wei Fonte: Come Don Chiscotte [scheda fonte]   I prestiti fondiari per l'acquisto di beni commerciali stanno andando in mora a ritmo accelerato, minacciando di causare milioni di dollari di perdite alle banche che sono già state coinvolte nella crisi immobiliare.Secondo i dati della Deutsche Bank AG, il tasso di insolvenza dei 700.000 milioni di dollari in titoli al prestatore in garanzia di immobili per uffici, hotel, negozi ... segue
  • Il grande Golpe di Matt Taibbi Fonte: Come Don Chiscotte [scheda fonte]  8 aprile 2009DI MATT TAIBBIrollingstone.com/Ringrazio gli amici di Comedonchisciotte per avermi chiesto di tradurre questo pezzo: Non solo delinea chiaramente (per quanto sia possibile) la perversa complicazione degli strumenti finanziari che caratterizzano il capitalismo predatorio contemporaneo, ma fa i nomi e i cognomi degli autori di questi crimini. Perché i movimenti della storia ... segue

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

Cultura, Filosofia e Spiritualità

Storia e Controstoria

  • Dalla Caduta dei Cieli al Ragnarok: i miti cosmologico-escatologici nordici
    di Lawrence Sudbury Fonte: Centro Studi La Runa [scheda fonte] Mentre nel bacino mediterraneo la cultura classica elaborava le proprie concezioni religiose spesso modellandole sulle proprie esigenze politiche, nel grande nord, abitato da antichissimi popolazioni celtiche e dalle relativamente più recenti popolazioni scandinave, l’assenza di strutture statali strettamente codificate e stabili lasciava mano libera allo sviluppo di religioni, ... segue
  • Le tre modernità di Marco Francesco De Marco Fonte: movimentozero [scheda fonte]    Il Manifesto dell’Antimodernità elenca una serie di punti di critica alla società industriale ed al suo modello di sviluppo, oltre che al suo sistema di valori. La modernità alla quale si fa riferimento, e dalla quale si prendono le distanze, è essenzialmente quella della rivoluzione industriale, dell’accrescimento disordinato e convulso ... segue
  • La prima intifadah palestinese: la rivolta delle pietre di Dagoberto Husayn Bellucci Fonte: Arianna Editrice [scheda fonte]  "Questa la situazione creatasi in Palestina (...) E così quel paese di Gesù che era divenuto per tutti il simbolo di unione e di pace, si avvia ad essere tra il silenzio generale la terra di nuove guerre e di nuovo sangue perchè si vuole ad ogni costo che diventi la sede nazionale ebraica."( Giovanni Preziosi - articolo "La Palestina sotto il dominio ... segue
  • Memorie dell'antico Piemonte di Fabrizio Legger Fonte: Arianna Editrice [scheda fonte]  Una cavalcata storica attraverso i secoli più bui delle terre piemontesiNel corso dei secoli il nostro Piemonte è stata una terra di passaggio e di conquista per molti eserciti stranieri e per molti popoli invasori.Una terra di frontiera come la nostra, punto-chiave di passaggio per il valico delle Alpi e per l’accesso nella Pianura del Po, non poteva non suscitare ... segue

I nostri Editori

Occidente e Afghanistan: tra Viagra e disinformatia (dal n° 7)

Anteprima numero 7 - aprile 2009