Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

RASSEGNA STAMPA DEL 20/07/2009

a cura di Arianna Editrice

Indice

Politica e Informazione

Ecologia e Localismo

Economia e Decrescita

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

Cultura, Filosofia e Spiritualità

Scienza e Coscienza Olistica

Storia e Controstoria

Articoli

Politica e Informazione

  • di Nicoletta Forcheri
    Fonte: stampalibera
    L’Italia è da sempre un paese ambito, per ricchezza di risorse naturali, culturali, per posizione geografica, per il mare e per i monti, per le città d’arte, per la biodiversità, per l’ingeniosità dei suoi abitanti, vissuti per secoli in armonia con la sua ricca e capricciosa natura, che li ha forgiati, per il residuo di latinità e di ... segue
  • di Carlo Gambescia
    La "scarsa adesione" dei palermitani al diciassettesimo anniversario dell'uccisione del giudice Paolo Borsellino.  PALERMO - La deposizione di una corona di fiori, nella caserma della polizia 'Lungaro', a Palermo, ha dato il via alle commemorazioni organizzate per il diciassettesimo anniversario della strage di via D'Amelio, in cui morirono il giudice Paolo ... segue
  • di Paolo Barnard
       Immaginate l’Italia come un grande policlinico moderno con 1000 dipendenti. Immaginate la Società Civile Organizzata come i medici e gli infermieri di questo policlinico. In effetti la metafora calza, poiché un Paese è sempre un crogiolo di malattie, e chi lo può curare sono solo i cittadini attivi. Proseguiamo. Immaginate questo policlinico ... segue
  • di Marco Francesco De Marco
    Loro e noi. Il male e il bene? Il manicheo che dorme in noi direbbe di si. Non esistono loro e non sappiamo bene chi siamo noi, sostengono gli scettici, cioè la maggioranza della popolazione pensante, i cosiddetti intellettuali. In realtà loro esistono, hanno disegnato questo mondo, e, cosa più grave, dominano il nostro cervello. E’ vero, esistono comunque sufficienti ... segue
  • di Mario Grossi
      Ce l’hanno insegnato in tutti i modi, in tutte le salse. Non hanno mai mancato un’occasione per ricordarcelo. Di fronte ad un se o a un ma, i Pasdaran della democrazia liberale che fonda la sua fortuna sul liberismo, sulla dottrina del libero mercato, rispondono sempre alla stessa maniera. Riuscite a immaginarvi un mondo migliore? D’accordo, come tutte le cose umane, ... segue
  • di Miro Renzaglia
    Un manifesto politico, artistico o letterario che sia è sempre una pro-vocazioneDELLA LIBERTA’Noi vogliamo cercare la piena giustizia economica e sociale attraverso la libertà.Per l’uomo, essere libero significa essere riconosciuto e trattato come tale da un altro uomo, da tutti gli uomini che lo circondano.La libertà è il prodotto di un lavoro sociale.DELLA ... segue
  • di Walden Bello - Giuliano Battiston
    Nel 1991, sei anni prima che la crisi finanziaria investisse con devastante irruenza il sistema economico, apparentemente solidissimo, delle “tigri asiatiche”, con conseguenze catastrofiche per milioni di cittadini, Walden Bello mandava alle stampe Dragons in Distress. Asia’s Miracle Economies in Crisis, un testo che annunciava l’inevitabile tracollo di quel ... segue
  • di Franco Cardini
      La continuità storica è tessuta di continue, piccole e grandi (e magari enormi e microscopiche) fratture; e, d’altro canto, è proprio nella discontinuità, anzi nelle vere e proprie lacerazioni, che essa rivela nel suo fondo il tenace “filo” (rosso? Scegliete voi il colore che vi aggrada) della sua continuità. D’altro canto, la ... segue

Ecologia e Localismo

  • di Marcello Foa
    Fonte: blog.ilgiornale
       La mia tesi sull’influenza suina (vedi i post su questo blog) , ovvero che si trattasse di un allarme gonfiato ad arte, ha trovato conferma: nel mondo decine di migliaia di persone sono state contagiate, ma i morti sono poco piu’ di 150. Il virus e` tutt`altro che letale. Eppure l`allarmismo continua e ora le compagnie britanniche vogliono bloccare a terra chiunque ... segue
  • di Gabriele Bindi
      Come si fa a sopravvivere in Pianura Padana? Nelle mappe sull'inquinamento internazionali continua ad essere segnalata come una delle zone più inquinate del globo. Le nuove immagini scattate dall'Ente Spaziale Europeo mostrano le emissioni di ammoniaca. In Italia sono state sottostimate.La Pianura Padana è la maggior fonte europea di emissione di ammoniaca ... segue

Economia e Decrescita

  • di Mario Lettieri - Paolo Raimondi
     La condanna sensazionale a 150 anni di carcere per truffa nei confronti del finanziere e speculatore americano Bernie Madoff  fa un certo effetto. Una condanna di simili dimensioni negli USA è possibile in quanto la sentenza per più e differenti reati è cumulabile. Per noi italiani e per gli affari di casa nostra è un segnale importante: in America, nel ... segue

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

  • di Manlio Dinucci
      Un funzionario di Tel Aviv dichiara al Times: «Per questo schieriamo sottomarini nel canale di Suez» Lo spiegamento di sottomarini Dolphin e navi da guerra israeliane nel Mar Rosso «deve essere preso sul serio: Israele si sta preparando alla complessità di un attacco all'Iran». Lo ha dichiarato ieri al Times di Londra un funzionario israeliano della ... segue
  • di Manuel Zanarini
    Nei giorni scorsi è venuto in Italia il Primo Ministro cinese Hu Jintao, per incontrarsi col premier Berlusconi, al fine di stipulare accordi commerciali tra i due Paesi, si calcola per un valore di circa 2 miliardi di dollari. Così come avvenuto con Gheddafi nulla è stato trattato di prettamente politico, in quanto in questi momenti di crisi, soldi freschi per le aziende ... segue
  • di Fabrizio Legger
     Fucilazioni e terrore nella peggiore tirannia africanaDopo gli aspri scontri tra ribelli insorgenti e militari dell’esercito equatoguineano, avvenuti nel febbraio di quest’anno in diverse zone di Malabo, la capitale, la situazione generale, in Guinea Equatoriale, è decisamente peggiorata. Il brutale dittatore Teodoro Obiang Nguema Mbasogo ha inasprito il pugno di ferro con ... segue
  • di Giovanni Petrosillo
       Da che parte stessero gli studenti iraniani era un segreto di pulcinella, se, ovviamente, si eccettuano i “radicalissimi” intellettuali della sinistra europea e americana, grandi manipolatori insediati tra le fila dei dominati, i radical-cannati dei centri sociali e gli ondeggianti universitari decerebrati di casa nostra, tutti concordi nel sostenere i riformisti ... segue
  • di Pietro Ancona
    Fonte: medioevosociale
      Cara Dott.ssa Barbara Spinelli, Lei scrive una bellissima prosa ricca di riferimenti culturali. Spesso si ha il piacere, leggendola, di fare una lettura colta, informata, stimolante. Quando questa bella scrittura è applicata alla dimostrazione di una falsa verità, cioè di una menzogna, è doppiamente riprovevole. E' preferibile la prosa ruvida ed ... segue
  • di Gianfranco La Grassa
    <<Lo scenario in Somalia si fa sempre più drammatico, e con derive terroristiche che ricordano da vicino l'Afghanistan e l'Iraq. La scorsa notte a Mandera, nord est del Kenya, sono stati rapiti tre volontari che operano per un'organizzazione umanitaria francese. Uno dello Zimbabwe, uno del Pakistan ed il terzo ormai appare certo, anche se non ci sono conferme ufficiali ... segue
  • di Fulvio Grimaldi
    Fonte: fulviogrimaldicontroblog
       Il golpe per riprendersi l'America Latina che imbarazza i sinistri. Uomini avidi e feroci, insoddisfatti della loro condizione, sono anche uomini che ambiscono al comando militare e sono portati a provocare e prolungare le ragioni delle guerre, a innescare scontri e sedizioni. Giacchè non esiste onore per il militare che nella guerra, né speranza di aggiustare ... segue

Cultura, Filosofia e Spiritualità

  • di Francesco Lamendola
    Quella di Gaetano Previati fu, nel panorama della pittura italiana di fine Ottocento e dei primi del Novecento, una vera e propria rivelazione: l'annuncio che una stagione completamente nuova stava prendendo il sopravvento sui rigidi canoni dell'arte di ispirazione realista; e ciò in accordo con quanto accadeva nella letteratura e nella filosofia, ove il Simbolismo e vari indirizzi ... segue
  • di Francesco Lamendola
     Che cosa accadrebbe se gli esseri umani scomparissero dalla scena e lasciassero il campo libero alle altre specie viventi?Se lo era chiesto, in termini poetici e filosofici, Giacomo Leopardi nel suo «Dialogo di un folletto e di uno gnomo», nelle «Operette morali»; per rispondere: non accadrebbe assolutamente nulla, anzi, la maggior parte delle altre specie animali non ... segue
  • di Francesco Lamendola
    Giovanni Segantini (Arco, Trento, 1858 - Scahfberg, Engadina, 1899) è un artista troppo noto e troppo grande perché vi sia bisogno do tratteggiarne qui un profilo, e sia pure estremamente conciso.Basterà ricordare che egli, passato alla storia come uno dei maggiori rappresentanti del nostro divisionismo, è stato anche, e soprattutto, il «pittore della ... segue
  • di Claudio Risé - Antonello Vanni*
    Fonte: il sussidiario
    Oggi il mondo ha perso il gusto ad un reale rinnovamento, perché questo implica un dono di sé all’altro, ed una messa in discussione dell’Ego, e di ciò che si “possiede”. Quali sono le conseguenze nella nostra società di un tale atteggiamento caratterizzato da chiusura, difficoltà di relazione e scarsa lungimiranza?Ne discutiamo con ... segue
  • di Umberto Bianchi
    Un testo magistrale Geofilosofia d’Europa (Adelphi, 2003) scritto da Massimo Cacciari, professore di filosofia alla Cà Foscari e sindaco di Venezia.Un testo fondamentale per chi volesse addentrarsi nei significati reconditi dell’intera  plurimillenaria vicenda d’Europa, tutta imperniata sull’eterna lotta tra quelle differenze che, del Vecchio Continente ... segue
  • di Alessandro Giuliani
    Fonte: benecomune
     Chiunque abiti in una città italiana avrà notato (magari senza prestarci particolare attenzione) una netta singolarità, una brusca transizione di fase, tra i nomi delle strade antiche e i nomi delle strade post-unitarie. Mentre i primi si riferiscono alla realtà ed al carattere del luogo sia in termini di funzione che di effettiva collocazione della via, i secondi ... segue
  • di Francesco Alberoni
    In quarant'anni ho visto molte agitazioni di studenti: alla Cattolica, a Trento, a Roma e posso dire che spesso quelli più accaniti nel protestare, quelli che attaccano con più durezza le istituzioni e il potere, in seguito hanno fatto carriera e raggiunto elevate posizioni sociali ed economiche. Non sto però parlando dei leader carismatici. Questi possono creare un ... segue

Scienza e Coscienza Olistica

  • di Barbara Milton
      Una giornalista accusa l’OMS e l’ONU di bioterrorismo e dell’intento di provocare un massacroCon l’avvicinarsi della data prevista per la distribuzione del vaccino anti virus influenzale pandemico A/H1N1 della Baxter, una giornalista investigativa austriaca avvisa il mondo che sta per essere commesso il più grande crimine della storia ... segue

Storia e Controstoria

I nostri Editori

Europa, provincia di Germania (archivio fini: per abbonati)

RASSEGNA STAMPA DEL 17/07/2009