Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

RASSEGNA STAMPA DEL 17/09/2009

a cura di Arianna Editrice

Indice

Politica e Informazione

Ecologia e Localismo

Economia e Decrescita

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

Cultura, Filosofia e Spiritualità

Scienza e Coscienza Olistica

Storia e Controstoria

Articoli

Politica e Informazione

  • di Gianfranco La Grassa
    Senza alcuna ipocrisia, esprimo – ma credo che potrei usare il noi – effettiva costernazione perla morte di sei soldati italiani. Non sono fra quelli che si mette a gridare evviva se vengono uccisiquelli che in fondo sono “in casa d’altri”. Nemmeno mi metto a discettare sul fatto che hanno accettatoquella missione, che erano pagati per farlo, ecc. Il fatto mi ... segue
  • di Miguel Martinez
    Lo so, la domanda è vecchia: ci sono o ci fanno?Seguite attentamente.I protagonisti:Giorgio Israel, matematico romano, ex-membro del Partito Comunista oggi su posizioni che potremmo definire di estrema destra. Di destra in quanto militante sionista  - è firmatario o relatore di qualunque cosa si promuova a danno dei nativi palestinesi; ma di destra anche a proposito di molti ... segue
  • di Sergio Cabras
    Uno dei tanti aspetti per i quali possiamo sentirci a disagio in questo mondo moderno è la sempre crescente deriva individualista e di perdita di senso. Ciò che viene meno, dunque, è al contempo il senso profondo del vivere e quello di appartenenza e di lealtà verso una comunità di simili e ciò che ci rende tali le altre persone.  Due aspetti, uno ... segue
  • di Marco Cedolin
     Prosegue scivolando sempre più nel grottesco la farsa delle “libere” elezioni in Afghanistan, organizzate e supervisionate dalle forze di occupazione occidentali che fanno capo a Barack Obama.A quasi un mese dalla chiusura delle urne, nella neonata "democrazia d'importazione", il risultato della contesa elettorale risulta profondamente avvolto ... segue
  • di Marco Cedolin
     Nel corso del tempo sono stati in molti i personaggi politici che nel tentativo di dipingersi come sanculotti hanno invitato gli italiani a smettere di pagare il canone Rai, in quanto costituiva una gabella ingiusta (è vero) o più semplicemente per protestare contro la scarsa qualità della televisione pubblica. Il caso più eclatante fu certo quello di Umberto ... segue

Ecologia e Localismo

  • di Mariavittoria Orsolato
      Un vecchio detto da marinaio saggiamente recita: “Chi in questo mare naviga, questi pesci prende”. Se il mare in questione è il nostro, non meraviglia il fatto che pochi giorni fa, a largo di Cetraro, località in provincia di Cosenza, sia stato rinvenuto il relitto di una motonave colma di rifiuti tossici. Il ritrovamento è stato possibile grazie alla ... segue
  • di Giuseppe Moretti
    Giuseppe Moretti, Coordinatore della Rete Bioregionale Italiana, ha scritto per Movimento Zero quest'articolo per spiegare sinteticamente in cosa consiste il bioregionalismo, corrente culturale a sfondo ecologico, economico e sociale nata negli anni '70 nell'America del Nord, come risposta al nascente (e crescente) disagio dell'uomo globale verso il proprio sradicamento e la ... segue
  • di Pier Luigi Cervellati*
    Fonte: utopieconcrete
     Iniziato da oltre un quarto di secolo, segue la “grande mutazione” che ha caratterizzato, nello stesso periodo la società (e dunque, la città) italiana. All’insegna dello sviluppo, in questi ultimi anni definito “crescita” - (mentre all’inizio, nel secondo dopoguerra, era valutato “progresso”) - l’assetto urbano e ... segue
  • di Gertrude Penn-Bressel*
    Fonte: utopieconcrete
     L’uso del suolo per insediamenti e trasporti continua a crescere a discapito dell’agricoltura, del paesaggio e della varietà delle specie vegetali e animali. E si tratta di modifiche per lo più irreversibili o quasi. Le cause di questo processo apparentemente inarrestabile sono la crescita demografica territoriale e del volume abitativo, le aspettative per la ... segue
  • di Simona Falasca
     Il PIL non basta più. Per valutare il livello di ricchezza e l’effettiva crescita di un Paese c’è bisogno di un nuovo indice in grado di tenere conto anche della sostenibilità ambientale e delle incidenze sociali. Questo in breve il concetto che emerge dalla Comunicazione emanata dalla Commissione Europea “Non solo PIL. Misurare il progresso in un mondo ... segue

Economia e Decrescita

  • di Maurizio Ferrera
    Ventenni senza lavoro e senza studio Nel primo trimestre 2009 il numero di disoccupati Ue al di sotto dei 24 anni ha raggiunto i cinque milioni Qualche mese fa la Confederazione europea delle associazioni giovanili ha lanciato l’allarme: il credit crunch rischia di trasformarsi in uno youth crunch , ossia in una vera e propria morsa «stritola-giovani». Gli ultimi dati ... segue
  • di Mauro Bottarelli
     Come volevasi dimostrare, il G20 di Pittsburgh sarà l’ennesima photo opportunity per i grandi della terra, ma non servirà a nulla se non a buttare al vento qualche miliardo di dollari in organizzazione e sicurezza. La bozza, di fatto resa nota ieri, parla di mantenimento degli sforzi fino alla ripresa e di norme vincolanti sui bonus. Ovvero, altro denaro a pioggia che ... segue
  • di Giovanni Petrosillo
    Non dite che non l’avevamo detto. La Fiat è un ferro vecchio fuori mercato che si regge solo perchénoi contribuenti la manteniamo. L’ad del lingotto Sergio Marchionne, l’italo-canadese del miracoloautomobilistico, osannato da una sponda all’altra dell’Oceano Atlantico, per avere salvato l’aziendatorinese da un inevitabile declino, è tornato ... segue

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

  • di Francesca Casella
    I Guarani di Laranjeira Ñanderu, costretti a vivere accampati sul ciglio della strada ©CIMIUna comunità di Indiani Guarani-Kaiowá del Brasile è stata sfrattata nei giorni scorsi dalle sue terre. I 130 membri del gruppo vivono oggi sotto teli di plastica, ai bordi di una superstrada molto trafficata, senza acqua corrente né cibo.Subito dopo lo sfratto, ... segue
  • di Francesca Borri
    Un gruppo di giuristi spiega come il dominio israeliano sui palestinesi sia degenerato in colonialismo e apartheid Nel gennaio del 2007 John Dugard, relatore delle Nazioni Unite sui diritti umani nei Territori Palestinesi, arrivò alla conclusione che probabilmente "alcuni elementi dell'occupazione costituiscono forme di colonialismo e apartheid". Sette giuristi, guidati ... segue
  • di Giancarlo Chetoni
       Ex cognato di J. Kerry, 64 anni, noto imprenditore e deputato di Boston, amico personale di Rahm Emanuel, attuale capo dello staff della Casa Bianca, David Thorne ha vissuto a Roma negli anni ‘50 quando suo padre era consigliere economico per il piano Marshall, compito che in realtà serviva da copertura al suo incarico di agente della Cia. (Adnkronos ). Ricevuto ... segue
  • di Francesca Casella
    I Penan stanno resistendo da decenni alla distruzione delle loro terre. ©SurvivalAlmeno quattordici persone, tra cui sei membri di una tribù Penan, sono stati arrestati oggi in Malesia mentre cercavano di manifestare il loro dissenso contro la costruzione di alcune dighe idroelettriche che li costringeranno ad abbandonare le loro terre.Il gruppo di indigeni e attivisti è stato ... segue

Cultura, Filosofia e Spiritualità

Scienza e Coscienza Olistica

  • di Ignacio Ramonet
     Pochissimi mezzi di comunicazione lo hanno reso noto. L’opinione pubblica non è stata allertata. E tuttavia, le preoccupanti conclusioni della Relazione finale (1), pubblicata dalla Commissione Europea il passato 8 luglio sugli abusi in materia di concorrenza nel settore farmaceutico, meritano di essere conosciute dai cittadini e diffuse ampliamente.Cosa dice questo rapporto? In ... segue

Storia e Controstoria

  • di Claudio Moffa
    Fonte: articoli 21e33
      Il blog 21 e 33 è fermo da prima dell’estate perché stiamo lavorando ad un vero e proprio sito, passaggio che si rivela più difficile e lento del previsto. Tuttavia nelle ultime settimane sono accaduti almeno tre episodi gravi dal punto di vista o della corretta e libera informazione, o dei principi di libertà di opinione e di insegnamento garantiti ... segue
  • di Raffaele Ragni
      Lo scontro politico su immigrazione e respingimenti dimostra come la Lega Nord difenda l’identità nazionale meglio dei rimasugli di An confluiti nel Pdl. Chi dice di essere un patriota, dovrebbe avere idee più radicali di chi invece, parlando di popoli italiani al plurale, nega culturalmente l’esistenza stessa della nazione italiana nella sua unità, ma ... segue
  • di Thierry Meyssan
        Fatti diversi o evento storico? Il 7 Ottobre 2001, gli ambasciatori degli Stati Uniti e del Regno Unito informarono, con una lettera, il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, che le loro truppe erano entrate in Afghanistan in virtù del diritto all’auto-difesa, dopo gli attacchi che avevano rabbuiato l’America, un mese prima. L’ambasciatore John ... segue
  • di Jeff Gates
       L’11 settembre, il giorno degli attacchi alle Torri Gemelle, fu chiesto all’ex primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu cosa avrebbe significato questo evento per le relazioni Stati Uniti - Israele. La rapida risposta fu: “E’ un’ottima cosa… Beh, non va bene, ma creerà (per Israele) un’immediata solidarietà”.Le ... segue

I nostri Editori

Libertà di ipocrisia

Militari uccisi in Afghanistan: lacrime inutili