Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Secondo i quotidiani del 21/10/2010

1. Le prime pagine

Roma - CORRIERE DELLA SERA – In apertura: “I conti sospetti dello Ior”. Editoriale di Angelo Panebianco: “Musulmani d’Europa”. Di spalla: “Il giudice Marra si dimette dalla magistratura”. In un riquadro: “A Terzino notte di scontri”. A centro pagina: “Giustizia, Berlusconi vuole subito l’accordo”.

LA STAMPA – In apertura: “Giustizia, il premier accelera”. In un riquadro: “Maternità anche per i papà”. A centro pagina: “Sarh forse uccisa nella casa degli orrori”. L’inchiesta: “La burocrazia blocca lavori per 90 miliardi”.

LA REPUBBLICA – In apertura: “‘Giustizia, voglio subito la riforma’”. Di spalla: “La lezione della Francia che invade le piazze”. A centro pagina: “Sarah, l’ultima verità: ‘Assassinata in casa’”. “Tremonti alle parti sociali: ‘Taglieremo le tasse alle famiglie’”.

IL SOLE 24 ORE – In apertura: “Riforma del fisco in tre tappe”. A centro pagina: “Attività industriale -0,7 per cento in settembre. Csc: la ripresa frena”. Di spalla: “I toni pacati sulla giustizia non indicano un accordo” di Stefano Folli.

IL FATTO QUOTIDIANO – In apertura: “Questi chi li difende?”. “Cronisti coraggio” di Enrico Fierro. Di spalla: “Todo lodo” di Marco Travaglio. A centro pagina: “L’ultima porcata di Calderoni: mentì al Parlamento”.

IL TEMPO – In apertura: “La tv sfascista”. Editoriale: “Ecco perché Berlusconi è un’anomalia”. Di spalla: “Il Cav accelera sulla giustizia e cerca l’accordo”. A fondo pagina: “L’Eur cerca il rilancio ma soffoca in doppia fila”.

IL MESSAGGERO – In apertura: “‘Sarah uccisa in casa’”. A sinistra: “Berlusconi: subito il via alle riforme di giustizia e sicurezza”. Editoriale di Andrea Monorchio e Luigi Tivelli: “Etica pubblica e classi dirigenti”. A centro pagina: “Carlo, 16 anni e venti rapine in un mese per pagare i debiti e comprare la droga”. A fondo pagina: “Ostia, un museo per Pasolini”.

L’UNITA’ – In apertura: “Fermiamoli. Dopo il premier impunità per legge anche per la Lega”. A fondo pagina: “Ilaria Cucchi: ‘Noi, trattati come imputati’”. (red)

I nostri Editori

Rassegna stampa di ieri (20/10/2010)

Voilà: la bolla si trasferisce in Asia