Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Secondo i quotidiani del 18/02/2010

1. Le prime pagine

Roma - CORRIERE DELLA SERA - In apertura: “Appalti, lascia il pm indagato”. In un box: “Nelle carte il manager del cinema”. Editoriale di Francesco Giavazzi: “Non scherzate con la Grecia”. Di spalla la relazioen della Corte dei conti: “’La piccola corruzione è sempre più diffusa’”. Foto-notizia sulla presenza di Rania di Giordania a Sanremo: “Impegno ebattute, unaregina al Festival”. Al centro: “Scontri per la tav: grave un manifestante”. A seguire: “I primi body scanner a Malpensa e Fiumicino”. A fondo pagina: “L’antisemitismo, ilfilm e la colpa di Antonioni” e “Ecco i cognati d’Italia tra peccati e affarismo”.  

LA REPUBBLICA - In apertura: “Appalti, le mani sull’Aquila”. Editoriale di Ezio Mauro: “I silenzi del premier”. Foto-notizia con il titolo: “Obama rassicura l’America ‘Ho evitato la catastrofe’”.Di spalla: “Che pensiamo di un uomo che uccide per amore”. Al centro: “Smog, auto ferme in tutto il Nord”. In un box: “Mediobanca stop dei francesi al piano Geronzi”. A fondo pagina: Cultura, cronache dall’asteroide Italia” e “Il fisco cerca 240 milioni dagli evasori in Liechtenstein”.  

LA STAMPA – In apertura: “Corruzione, cancro italiano”. In un box: “Appalti per il G8, il pm Toro lascia la tog”. Di spalla: “Wall Street non rinuncia ai suoi Martini”. A sinistra: “L’abisso morale del Paese” di Luca Ricolfi e “Chi serve lo Stato non ha amici” di Luigi La Spina. Foto-notizia con il titolo: “Emergenza smog, nord chiuso al traffico”. A fondo pagina il Buongiorno: “Vergogna reale”.  

IL GIORNALE - In apertura: “Rotola la prima testa: è un giudice”. Foto-notizia di Silvio Berlusconi: “Allarme sondaggi, ecco le contromosse”. Di spalla: “Macchè eutanasia. E’ disumano spegnere una vita”. A seguire: “Nessuna legge è meglio d’una brutta legge”. Al centro: “Agnelli, dall’impero all’estorsione”. A fondo pagina: “L’Italia peggiore sul palco dell’Ariston” e “Google sposa Wikipedia: via libera al sapere unico”.  

IL SOLE 24 ORE - In apertura: “Lo scudo sbanca la Svizzera”. In primo piano: “Appalti al G8, lascia Toro. Per le trattative private un boom dal 2008”. Di spalla, a sinistra: Lo smog dei clan e l’aria pulita del mercato”. Al centro: “Sulla formazione c’è l’accordo. Firma anche la Cgil”. A fondo pagina: “Pizza napoletana? Macchè ora la pizza è all’europea...”.  

IL MESSAGGERO – In apertura: “Appalti G8, Toro lascia la toga”. Editoriale di Paolo Savona: “Un parcheggio per i debiti pubblici del mondo”. Foto-notizia con il titolo: “Io ragazza immagine ballo ma non mi spoglio, mamma è d’accordo”. In un box l’intervista al presidente dell’Antitrus: “Catricalà: regole e basta veti, il Paese ha bisogno di fare”. Al centro: “Fiumicino, arrivano i body scanner” e “Sanremo si inchina alla regina Rania”. A fondo pagina: “Obama: economia salva grazie agli aiuti” e “Uccise il partner malato di Aids, arrestato il conduttore della Bbc”.  

IL TEMPO - In apertura: “C’è un cardinale nell’inchiesta di Bertolaso”. Editoriale di Mario Sechi: “Non possono demolire tutto”. Al centro: “Alemanno si tiene Acea e molla i francesi”. Foto-notizia con il titolo: “Nelle ambulanze infermieri con la scorta”. Al centro: “Camera di commercio. Abete vince il risiko”. A fondo pagina: “Garbatella, il set di Roma” e “Una regina sul palco di Sanremo”.  

LIBERO – In apertura: “Le telefonate di Veltroni”. Editoraile di Maurizio Belpietro: “Gli appalti del Pd non fanno scandalo”. A seguire: “Bersani conta così poco che nessuno lo caccerà” di Peppino Caldarola. Foto-notizia con il titolo: “Silvio caccia le mele marce, esame di onestà per i candidti Pdl”. Al centro: Bertolaso parla alla Camera (vuota)”.  

L’UNITA’ - In apertura a tutta pagina: “Il fare & il malaffare”.  

AVVENIRE - In apertura: “Corruzione senza anticorpi”. Editoriale di Carlo cardia: “Quel patto che valorizza la chiesa ‘tra la gente’”. (red)

I nostri Editori

Brunetta: dal salario al sudario (dal n°17)

Corpo di mille balene, poffarbacco!