Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Prima Pagina 30 marzo 2010

Dopo le regionali. Da dove ripartiamo

di Federico Zamboni

Tra tante cattive notizie, peraltro inevitabili considerando le premesse, il voto delle Regionali ce ne porta altre due che sono almeno un po’ promettenti, pensando al futuro. La prima è che l’Italia non è, e con ogni probabilità non sarà mai, un Paese bipolarista, e men che meno bipartitico: l’attuale suddivisione in due blocchi è stata imposta ad arte, dai partiti che miravano ad avvantaggiarsene eliminando il più alto numero possibile di concorrenti, ma non trova alcun riscontro nella realtà. 

leggi tutto

Donne, guaio senza soluzione
Il Fatto 27 marzo 2010

** 

I nostri Editori

Vade retro voto

Dopo le Regionali. Da dove ripartiamo