Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Prima Pagina 08 aprile 2010

Tranquillo, nonno, che c'è l'orsetto-cyborg

di Federico Zamboni

Le sembianze sono quelle di un comune orsetto di peluche, e nemmeno dei più belli. A prima vista sembra solo questo: un pupazzo come ce ne sono chissà quanti nelle camerette dei bambini. Stavolta, però, l’apparenza inganna. Sotto quell’aspetto così ordinario, e innocuo, si cela una raffinata, e insidiosa, tecnologia informatica. Nel naso dell’orsetto, infatti, si cela una telecamera collegata a un computer. La telecamera serve a riprendere le espressioni facciali della persona che si trova davanti alla “simpatica” bestiola in formato giocattolo; il computer elabora le immagini e, a seconda dello stato d’animo che esse rivelano, seleziona una risposta appropriata, scelta tra le 300 possibili. 

 leggi tutto

Viva le donne
Il Fatto 03 aprile 2010

** 

Nucleare: la politica italiana rovescia la volontà popolare (e va nella direzione opposta a quella auspicabile)
di Alessio Mannino

Ecopetrolio
di Ferdinando Menconi



Rassegna Stampa di ieri
a cura di Arianna Editrice

Politica e Informazione

Ecologia e Localismo

Economia e Decrescita

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

Cultura, Filosofia e Spiritualità

Storia e Controstoria

I nostri Editori

La (giusta) battaglia per la legalità non basta. Ecco i perché.

Kirghizistan