Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Prima pagina 16 giugno 2010

Vade retro Osce. Vietato criticare il ddl sulle intercettazioni

di Federico Zamboni

L’Osce, l’Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa,  tira le orecchie all’Italia per il ddl sulle intercettazioni e la Farnesina si inalbera:«attraverso i canali diplomatici – fa sapere il portavoce del ministero degli Esteri, Maurizio Massari – è stata fatta notare con fermezza l’inopportunità di tale intervento. Un intervento su una misura legislativa, il cui iter non è completato, che rischia di interferire e turbare il dibattito democratico in Parlamento». 

Che vibrante protesta! In realtà Dunja Mijatovic, responsabile Osce per la libertà dei media, aveva fatto delle osservazioni di merito, dichiarando di essere «preoccupata che il Senato abbia approvato una legge che potrebbe seriamente ostacolare il giornalismo investigativo in Italia», e sottolineando che «i giornalisti devono essere liberi di riferire su tutti i casi di pubblico interesse e devono poter scegliere come condurre una indagine responsabile»  leggi tutto 


Il Vendolismo ultimo arrivato (e snobbato, a torto)

di Alessio Mannino

È da un po’ che teniamo d’occhio il governatore della Puglia Nichi Vendola e il sotterraneo lavorìo con cui sta organizzando il consenso sulla sua figura di carismatico outsider. È lui l’astro nascente che con meticolosità sta costruendosi addosso l’immagine di futuro capo della sinistra che vuole ancora chiamarsi sinistra. È evidente, infatti che gli sta stretta quella di segretario della minuscola e residuale Sel (Sinistra Ecologia e Libertà), mucchietto d’ossa superstite all’estinzione parlamentare della vecchia Rifondazione e varia compagnia rossoverde. La sua ambizione dichiarata è contrapporre al berlusconismo «un’altra narrazione», un’altra visione non solo della politica ma della società, persino della vita. 

 Le “Fabbriche di Nichi” pullulanti nella sua Puglia e che stanno spuntando come funghi in tutta Italia sono, nelle intenzioni, cantieri di elaborazione d’idee e d’azione sul territorio a metà fra i circoli culturali e le sezioni di partito che devono formare il suo popolo. Vendola, infatti, sembra aver colto il punto fondamentale: è necessario, con l’urgenza drammatica che può imporre solo il bisogno di sopravvivenza, dare un’anima al progetto politico che ambisce a rovesciare l’egemonia culturale berlusconiana. (leggi tutto)

 

 

Tagli alle Regioni (e dunque ai cittadini)

di Sara Santolini

Altro che mondiali. Altro che sfide tra Paraguay e Italia. La vera partita di questi giorni si gioca nella politica italiana, tra Stato e Regioni.

Il 15 giugno la Conferenza delle Regioni e delle Province autonome ha approvato un documento dal titolo "Valutazioni in ordine alle principali criticità della manovra finanziaria".*  (leggi tutto)

Litigano? No, fanno finta

l'Europeo 8 il conformista 2 marzo 1994

 

Destra e Sinistra si insultano per vincere le elezioni, ma in realtà s'ispirano alla stessa cultura modernista e capitalista. E così l'Italia assomiglia sempre di più agli Stati Uniti..." 

I litigi, le furibonde polemiche, gli insulti che dividono in questi giorni i due campi della Destra e della Sinistra mi paiono solo una messa in scena preelettorale. Perché si tratta di due schieramenti, tutto sommato, assai simili. Entrambi modernisti, entrambi progressisti (anche se la Sinistra vorrebbe riservare a sé questa patente), entrambi fautori del libero mercato. Ci stiamo avvicinando ad una situazione di tipo americano dove le differenze fra Repubblicani e Democratici sono spesso affidate a sfumature.   (leggi tutto)

 

* 

Il Film: "Bright star"

di Ferdinando Menconi

“Bright star”, l’ultimo film di Jane Campion, a voler essere dissacratori, anche se non lo merita, potrebbe essere sottotitolato il poeta e la velina. Il film, infatti, tratta degli ultimi anni di vita del grande poeta romantico John Keats e del rapporto con la sua musa ispiratrice che era una ragazza ossessionata dalla moda e con, si direbbe oggi, velleità da stilista, insomma attirata più dagli uomini brillanti che da quelli profondi: una perfetta velina potenziale. (leggi tutto) 

 

 

 

 

 

 

 

Nei quotidiani di oggi...: prime pagine, temi

 

 

 

Rassegna Stampa di ieri a cura di Arianna Editrice

Politica e Informazione

Ecologia e Localismo

Economia e Decrescita

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

Cultura, Filosofia e Spiritualità

Storia e Controstoria

I nostri Editori

Secondo i quotidiani del 17/06/2010

Secondo i quotidiani del 16/06/2010