Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Rassegna stampa di ieri (11/10/2011)

Indice

Politica e Informazione

  • Uova contro la sede di Moody’s. Ci vuole altro…
    di Nicola Mente
    Fonte: mirorenzaglia [scheda fonte]
    Uova contro la sede di Moody’s. E così, dopo aver passato mesi a guardare dalle nostre poltroncine rosse i vari malcontenti scoppiati in realtà vicine alla nostra (vedi Grecia, o Portogallo), l’onda della protesta ci suona al campanello di casa, come se fosse una programmazione a timer ben orchestrata e progettata. Gli studenti, mossi da una rabbia indotta, si ... segue 

Economia e Decrescita

  • Il panico dei plutocrati
    di Paul Krugman
    Fonte: Come Don Chisciotte [scheda fonte]
            Dovremo vedere se le proteste di Occupy Wall Street riusciranno d cambiare la direzione dell’America. Già sono riuscite a suscitare una reazione davvero isterica di Wall Street, dei super-ricchi in genere, dei politici e degli esperti, la cui disponibilità è sempre al servizio del centesimo più ricco della popolazione. E ... segue 
  • Vogliono i soldi. I tuoi
    di Debora Billi
    Fonte: petrolio.blogosfere [scheda fonte]
    Da un po' ci pensavo, ma mi accusavo da sola di complottismo esagerato. Ora leggo l'intervista a Ennio Doris su Il Tempo (orore, lo so) e devo ricredermi.  Non sottovalutate le parole di uno come Doris. Spesso, e l'ho verificato svariate volte, quelli considerati più "fessi" sono poi coloro che spiattellano ingenuamente le più scottanti verità. E ... segue 
  • Uscire dalla morsa del debito creato dai potentati dell’usura
    di Savino Frigiola
    Fonte: Rinascita [scheda fonte]
    Il poeta Ezra Pound noto sia per le sue intuizioni in campo economico e monetario che per i suoi aforismi scrisse: “i politici non sono altro che i camerieri dei banchieri”. Per lungo tempo questo concetto ha faticato ad essere ben recepito e compreso. Man mano che le crisi economiche avanzarono ed avanzano si appalesano i numerosi ed a volte impercettibili atti politici ... segue 
  • Georges Soros. La carriera di un mecenate
    di Ugo Gaudenzi
    Fonte: Rinascita [scheda fonte]
    E’ una novità: c’è qualcuno che si preoccupa per noi... No, no, non parliamo né del Cavaliere, né di Bersani, né di Bossi, né di Di Pietro: loro, al massimo, si preoccupano delle loro ristrette corti. Scesi nell’agone pubblico dai loro antri oscuri e riservati, oggi ci dicono che “l’Italia cresce poco per le ... segue 

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

  • Irlanda del nord: un nuovo sciopero della fame?
    di Fabio Polese
    Fonte: agenziastampaitalia
     Irlanda del nord. Internamenti senza accuse e pesanti condizioni carcerarie potrebbero portare ad uno sciopero della fame Sabato 8 ottobre è stato il giorno della mobilitazione europea in sostegno dei prigionieri politici repubblicani irlandesi. Presidi e volantinaggi si sono svolti in Germania, nei Paesi Bassi, in Austria, in Svezia, in Francia e anche in Italia. A Roma, il ... segue 
  • Profittatori di guerra
    di Nick Fletcher
    Fonte: Bye Bye Uncle Sam [scheda fonte]
    La Heritage Oil non perde tempo nell’accaparrarsi le ricchezze libiche La rivolta può anche continuare e il Colonnello Gheddafi essere ancora in circolazione, ma tutto ciò non ha fermato la Heritage Oil dall’interessarsi a parte dell’industria petrolifera del Paese. Heritage ha acquistato per 19 milioni e mezzo di dollari una quota ... segue 
  • Com'era bello il colonialismo
    di Manlio Dinucci
    Fonte: Il Manifesto [scheda fonte]
            A Roma, il centenario dell'occupazione coloniale italiana della Libia è stato ignorato. In compenso è stato celebrato a Tripoli, l'8 ottobre, dal presidente del Cnt Mustafa Abdel Jalil e dal ministro della difesa Ignazio La Russa. Quella del colonialismo italiano, ha dichiarato Jalil, fu per la Libia «un'era di sviluppo». ... segue 
  • Verità e falsità in Siria
    di Jeremy Salt
    Fonte: Come Don Chisciotte [scheda fonte]
            6 Ottobre 2011, Ankara - Mentre l’insurrezione in Siria degenera verso la guerra civile, devono essere posti dei freni alla propaganda che dilaga sui principali media occidentali e che viene acriticamente accettata da molti che invece dovrebbero conoscere meglio i fatti. Qui è di seguito esposto un insieme di posizioni da cui partire per ... segue 
  • Il progetto Eurasiatico, una minaccia al Nuovo Ordine Mondiale
    di Elena Ponomareva
    Fonte: aurorasito.wordpress
    Si potrebbe essere tentati di considerare il documento del premier russo Vladimir Putin, “Un nuovo progetto per l’integrazione del Eurasia: Il futuro in divenire“, che è stato pubblicato sulle Izvestia del 3 ottobre 2011, come un programma tracciato sommariamente da un concorrente delle elezioni presidenziali; ma dopo un controllo, sembra essere solo una parte di un ... segue 
  • La Sfida di Abu Mazen: la Palestina nell’ONU
    di Laura Tocco
    Fonte: eurasia [scheda fonte]
    Sono passati 37 anni dal momento in cui, per la prima volta, venne rivendicato il diritto di autodeterminazione del popolo palestinese nel più grande consesso internazionale. Da allora ad oggi, l’annosa questione ha attraversato numerose trattative senza mai giungere alla costituzione dello stato palestinese né all’approvazione del ... segue 
  • Good morning Afghanistan: 10 anni di guerra inutile e dannosa
    di Massimo Ragnedda
    Fonte: megachip [scheda fonte]
    di Massimo Ragnedda. Sono passati dieci anni, e decine di migliaia morti, da quando gli Stati Uniti e i suoi alleati hanno lanciato l’attacco all’Afghanistan. Dieci anni dopo la guerra continua e probabilmente durerà almeno altri dieci anni (secondo alcune stime le truppe statunitensi non andranno via prima del 2024). Dieci anni dopo tutto come prima: tranne le casse delle ... segue 
  • I “manifestanti pacifici” non sono tutti uguali
    di Enrico Galoppini
    Fonte: europeanphoenix
      Per capire come funzionano i raggiri mediatici delle liberaldemocrazie, c’è un sistema che funziona discretamente bene. Si ascoltino le “notizie” fornite dai loro “media” e si considerino bene il luogo e i protagonisti. Ci si renderà conto che a scatenare “severe condanne” non sono “i fatti” in sé, quanto il ... segue 
  • Perché Terza Linea?
    di Stefano Moracchi
    Fonte: terzalinearossobruni
    Se è vero che l’egemonia statunitense ha continuamente ripensato la sua strategia mondiale, allora ne deriva che anche le formazioni sociali particolari che ne hanno subito direttamente le conseguenze, hanno assunto nel tempo delle caratteristiche specifiche. Questo vale, ovviamente, sia per gli stati che per i rapporti sociali all’interno degli stati. ... segue 
  • Qui Kabul: missione fallita, ci ritiriamo
    di Ferdinando Calda
    Fonte: Rinascita [scheda fonte]
    Missione fallita, ci ritiriamo. Potrebbe suonare così un ipotetico messaggio di un qualsiasi contingente Nato prima di lasciare definitivamente l’Afghanistan entro la fine del 2014 (gli Stati Uniti rimarranno con alcune basi permanenti per almeno un altro decennio). Dopo 10 anni di sanguinosa e costosa guerra, una grossa parte del territorio afgano è ancora sotto il ... segue 

Cultura, Filosofia e Spiritualità

  • Franco Cassano: "Uomini di potere, è ora di scendere dalle auto blu"
    di Michele De Feudis
    Fonte: Roberto Alfatti Appetiti (Blog) [scheda fonte]
    Un piccolo manuale che riconcilia con le culture non allineate e offre una chiave per approcciarsi ai potenziali conflitti dialettici immuni da tentazioni totalitarie e fanatismi. Modernizzare stanca (pp. 173, euro 12, il Mulino) di Franco Cassano è una raccolta di articoli che il sociologo barese ha pubblicato sulle colonne del quotidiano Avvenire e su l'Unità oltre ... segue 
  • Se il "Papa" Mancuso mantiene la ragione e butta via lo Spirito
    di Marcello Veneziani
    Fonte: il giornale [scheda fonte]
    Dove porta il libro di Vito Mancuso, Io e Dio. Una guida dei perplessi (Garzanti)? Non so se avvicina a Dio, ma certamente allontana dalla Chiesa, dalla religione e dalla tradizione. La chiave del testo, in cima alle classifiche librarie, è nella ricerca di Dio attraverso un percorso individuale, come suggerisce già il titolo. Una ricerca appassionata dell’intelligenza al ... segue 
  • L’invenzione del turismo
    di Stefano Di Ludovico
    Fonte: Centro Studi Opifice [scheda fonte]
    Uno dei tratti caratterizzanti il mondo contemporaneo, i costumi e gli stili di vita dell’uomo dei nostri tempi, rispetto a quelli delle epoche del passato è senza dubbio costituito dal fenomeno del “turismo”, ovvero la consuetudine di abbandonare, durante il tempo libero, il luogo di residenza abituale per viaggiare o spostarsi in altri posti per riposo o svago. ... segue 
  • Tutto dipende da come si rimargina la prima ferita d’amore
    di Francesco Lamendola
    Fonte: Arianna Editrice [scheda fonte]
    Nel 1996 il regista inglese David Attenborough ha girato il film «In Love and War» (titolo della versione italiana: «Amore per sempre»), che rievoca un episodio giovanile della vita di Ernest Hemingway: il suo amore per una crocerossina americana di origine tedesca, Agnes von Kurowsky, conosciuta all’Ospedale militare di Milano quando egli vi fu ricoverato per le ... segue 
  • Steve Jobs, Wu Ming, Antonio Pennacchi e… altre storie
    di Graziano Lanzidei
    Fonte: mirorenzaglia [scheda fonte]
    a A me i Wu Ming piacevano. Q è un bel libro, un’affascinante sfida epistolare che racconta le vicende degli anabattisti, vittime della Riforma e della Controriforma. Un po’ meno 54, è discreto invece Asce di guerra, almeno per chi come me si aspettava, da sinistra, una frustata all’immagine edulcorata della Resistenza. I romanzi solisti – Wu Ming 1, Wu ... segue 
  • Poesia come un albero
    di Luca Manes
    Fonte: Arianna Editrice [scheda fonte]
     Quando nel deserto nulla appare allo sguardo, imbattere in un albero significa ritrovare la vita. Poterla nuovamente guardare, con la gioia della scoperta. Così accade con la poesia di Margherita Guidacci, riedita nell’antologia Poesia come un albero (Marietti editore. La sabiana, collana diretta da Davide Rondoni, pag. 131, € 15,00). L’albero è il radicarsi ... segue 
  • Antonella Anedda, voce limpida e significativa
    di Luca Manes
    Fonte: Arianna Editrice [scheda fonte]
      Dopo quasi venti anni, ricordiamo l’esordio letterario di Antonella Anedda. Una delle voci più limpide e significative della poesia italiana, e non solo, contemporanea. Uscì nel 1992 il “suo” Residenze Invernali (Crocetti editore, pag. 84, € 12,00). In ristampa nel 2008. E già dalla prima poesia si capisce che il poter sfogliare le pagine di ... segue 

Storia e Controstoria

I nostri Editori

WSJ: l’Italia ha barato con l’UE

9/11. Un cospirazionista di rango: Ferdinando Imposimato