Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Rassegna stampa di ieri (29/10/2011)

Indice

Politica e Informazione

  • Giornalisti, casta temuta e silenziosa
    di Enzo Chiaradia
    Fonte: liberaopinione
    Gian Antonio Stella continua a scrivere e a vendere valanghe di libri che trattano il problema dei privilegi parlamentari. Il Grande Moralizzatore pare non accorgersi che esistono nel nostro Paese e nel mondo predoni, ladri e speculatori di ben altro calibro e criminali di guerra osannati e riveriti che stanno mettendo a dura prova la stessa sopravvivenza del pianeta. Ma lì il ... segue 
  • Morte a credito
    di Alain de Benoist
    Fonte: Arianna Editrice [scheda fonte]
    Ezra Pound, al canto XLV dei Cantos : «Con usura gli uomini non hanno case di pietra sana/blocchi lisci finemente tagliati fissati in modo che il fregio copra le loro superfici/con usura/ gli uomini non possono avere paradisi dipinti sui muri delle chiese […] Con usura il peccato è contro natura [with usura sin against nature]/ il pane è straccio vieto/arido come ... segue 

Ecologia e Localismo

  • Quando salgono le acque
    di Sergio Cabras
    Fonte: ecofondamentalista
    Foto tratta dall'edizione online del Bangkok Post del 16 ottobre 2011Era il 1963 quando Bob Dylan cantava “radunatevi gente, ovunque voi siate, ed accettate che l'acqua intorno a voi e' salita” perche' “sara' una pioggia dura quella che cadra' ”.Ora, quasi cinquant'anni dopo, forse quell'acqua e' arrivata al punto in cui anche ... segue 

Economia e Decrescita

  • Come si esce dall'economia del debito
    di Paolo Cacciari
    Fonte: Il Manifesto [scheda fonte]
    Bisogna uscire da quella economia «che pone gli interessi del capitale sopra a quelli del lavoro e della stessa vita delle persone e dell'ecosistema terrestre» Il manifesto, 29 ottobre 2011Le vecchie ricette keynesiane non hanno più margini in una crisi strutturale di queste dimensioni e qualità. Deve decrescere la dipendenza dal mercato e dall'ossessione del ... segue 
  • Il debito pubblico delle Grandi Opere
    di Beppe Grillo
    Fonte: Il Blog di Beppe Grillo [scheda fonte]
      Si discute, ormai quotidianamente, del debito pubblico, del suo peso enorme sull'economia italiana. Una valanga che rotola a valle e travolge pensioni, diritti acquisiti, posti di lavoro e sta cancellando il futuro di una o due generazioni. Non si è ancora discusso però di COME questo debito è stato generato e a cosa sono stati destinati i1.900 ... segue 
  • Riflettiamo su di noi: spunti per una decrescita in Italia
    di Daniela Salvini
    Fonte: movimentozero [scheda fonte]
        La situazione italiana, da tutti i punti di vista, va a rotoli, comunque la si rigiri. Non ha più molto senso affermare solamente che vogliamo andare oltre la destra e la sinistra, che ci asteniamo dal voto, che non siamo complici. Non sentiamo, realmente, neppure ... segue 

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

  • La guerra libica nel cyberspace
    di Elisa Bertacin
    Fonte: eurasia [scheda fonte]
    Abbiamo visto come nell’epoca moderna i conflitti spesso vengano combattuti su canali tra loro paralleli: non solo la guerra combattuta sul teatro operativo vero e proprio, ma anche una guerra combattuta con le informazioni, attraverso i network informatici più diffusi. La guerra che sta lacerando da mesi il suolo libico non è da meno. ... segue 
  • Costruire un pretesto per muovere guerra alla Siria
    di Ronda Hauben
    Fonte: ilupidieinstein
     L'Agenda nascosta dietro la Risoluzione del Consiglio di Sicurezza dell'ONU I - Introduzione Martedì, 4 ottobre, il Consiglio di Sicurezza dell'ONU ha annunciato di voler riprendere un progetto di risoluzione sulla Siria. Questo incontro doveva essere un'occasione, nella quale le lezioni che alcuni membri del Consiglio di Sicurezza avevano tratto ... segue 
  • I Clinton e la Goldman Sachs, nuovi signori della Libia
    di Giorgio Cattaneo
    Fonte: libreidee [scheda fonte]
    Il linciaggio di Gheddafi dovrebbe anche dimostrare, secondo la Nato, che i “ribelli” dopotutto sono dei barbari immaturi per la democrazia e incapaci di gestire uno Stato di Diritto; risulta perciò assolutamente necessaria la tutela internazionale, soprattutto per quanto riguarda l’eventuale ministero del Tesoro del nascente Stato libero della Libia. Come ... segue 
  • Indignati, produttivi e interclassisti. Ecco la Cina che si ribella
    di Simone Pieranni e Gabriele Battaglia
    Fonte: megachip [scheda fonte]
     Eccoli qui gli indignados con caratteristiche cinesi. L'Occidente - abituato a proiettare l'immagine di se stesso in tutto il mondo, come se rappresentasse il tutto e non la parte – li attendeva forse sotto forma di dissidenza politica. La Cina traduce invece a suo modo, del tutto materialista, una lotta comune a livello globale: quella contro il capitale finanziario che ... segue 
  • Il tiranno della Penisola
    di Mario Braconi
    Fonte: Altrenotizie [scheda fonte]
    La morte del principe Sultan bin Abd al-Aziz Al Saud, fratellastro del monarca assoluto saudita Abdallah bin Abd al-Aziz Al Saudi, ha lasciato un importante vuoto nelle istituzioni saudite. Il Principe Sultan, morto ad un’età stimata di ottanta anni in uno dei migliori ospedali americani (il Presbyterian di New ... segue 

Cultura, Filosofia e Spiritualità

  • Hillman detectve delle tenebre
    di Giulio Giorello
    Fonte: Corriere della Sera [scheda fonte]
    Ricordate Stephen Dedalus, il Telemaco dell'Ulisse di Joyce, che solitario sulla spiaggia della baia di Dublino medita sui confini dell'anima? Fin dove essa si estende? Forse, fino all'ultima stella che si scorge all'orizzonte.Dunque, l'anima non è imprigionata dentro il corpo, come pretendeva molta filosofia — da Platone a Cartesio — ma è il nostro ... segue 
  • James Hillman e gli insulti all'anima
    di Elisabetta Confaloni
    Fonte: Il Manifesto [scheda fonte]
    In occasione della scomparsa dello psicanalista americano James Hillman (1926, Atlantic City), avvenuta giovedì nella sua casa di Thompson, Connecticut, ripubblichiamo un'intervista fattagli alcuni anni fa per il manifesto da Elisabetta Confaloni, durante un convegno a Venezia, nel periodo in cui Hillman stava dando alle stampe il suo libro più noto, "Il codice ... segue 
  • Hillman, il profeta dell’Anima
    di Franca D’Agostini
    Fonte: il fatto quotidiano [scheda fonte]
    La morte di James Hillman spinge a riflettere sulla grande vague anti-teoretica, anti-logica, anti-concettuale che ha attraversato la cultura europea e nordamericana a partire dagli anni Ottanta dello scorso secolo, e di cui Hillman è stato un illustre e raffinato esponente. La formidabile carenza di logica e di sensatezza di cui è afflitto il linguaggio pubblico recente, specie ... segue 
  • James Hillman: “Con la morte vicina, la vita si esalta”
    di Silvia Ronchey
    Fonte: La Stampa [scheda fonte]
    L’ultima intervista Al capezzale dello psicoanalista che ha domato il dolore per ragionare sulla propria fine Hillman «Guardando la mia fine ad occhi aperti, e riflettendoci sopra, mi rendo conto di realizzare qualcosa di molto prezioso» «Sto morendo, ma non potrei essere più impegnato a vivere». Così aveva scritto, nella sua ultima mail. E ... segue 
  • Il respiro della notte
    di Francesco Lamendola

    Taci, ascolta: senti come respira la notte?Per tutto il giorno una pesante coltre di umidità è rimasta sospesa sopra la terra, rendendo faticoso il respiro e facendo scorrere il sudore lungo la schiena degli uomini.Sembrava di essere immersi in una piscina, tanta era la concentrazione di vapore acqueo presente nell’atmosfera: una piscina azzurra, dai contorni vagamente ... segue 
  • Grazia e furore, i gladiatori delle palestre
    di Michele De Feudis
    Fonte: Roberto Alfatti Appetiti (Blog) [scheda fonte]
    L’arcaismo della lotta tra gladiatori e la dolcezza della danza. Amore e conflitto si intrecciano con misticismo e cultura. “Grazia e furore”, docufilm diretto dalla giovane cineasta salentina Heidi Rizzo e prodotto da Edoardo Winspeare, già regista di «Sangue vivo» e «I galantuomini», è un racconto che squarcia il velo dei luoghi comuni ... segue 
  • Jacopetti addio
    di Angelo Spaziano
    Fonte: Roberto Alfatti Appetiti (Blog) [scheda fonte]
    È morto lo scorso agosto il regista più innovativo e discusso del cinema italiano Liquidato dai critici integrati come un cialtrone da quattro soldi, in realtà fu un maestro nel suo genere. Con Africa addio fu il primo a lanciare l’allarme sul baratro della decolonizzazione che si apriva davanti al Continente nero, destinato a finire in un dramma, se possibile, ... segue 
  • Vendiamo il paradiso a prezzi scontati
    di Marcello Veneziani
    Fonte: il giornale [scheda fonte]
     Che vuol dire quella fila biblica che ha paralizzato Roma per accaparrarsi elettrodomestici scontati da Trony? Che vuol dire quell'incasso di due milioni e mezzo di euro in piena crisi in una giornata sola? L'Italia che si dice bipolare e invece è manichea, ha offerto ieri due letture diametralmente opposte: altro che crisi, hanno esultato i liberisti, notando l'exploit di ... segue 
  • Analogie e differenze fra Plotino e Jung nel pensiero di James Hillman
    di Francesco Lamendola
    Fonte: Arianna Editrice [scheda fonte]
     Jung, apparentemente, non aveva molte ragioni per amare Plotino; non si sa se lo avesse letto (due volumi di Plotino giacevano intonsi nella sua libreria), ma è cerro che Jung, l’empirista e il nemico della metafisica, non era sulla stessa lunghezza d’onda di pensiero di Plotino, il grande odiatore della materia, di cui ci è stato tramandato che si comportava come ... segue

I nostri Editori

In Francia è boom per il fotovoltaico

Articoli pubblicati in settimana (24-28/10/2011)