Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Ci sono un francese, una tedesca e un italiano...

...che si incontrano a Strasburgo. 

Monti cerca di convincere la Merkel della bontà di quanto sta per mettere in pratica in Italia, e se il buongiorno si vede dal mattino, come la "trappola" dello sconto dell'acconto Irpef che poi dovremo comunque pagare l'anno prossimo, gli italiani non hanno da stare tranquilli.
Sarkozy crede di poter far parte a pieno titolo del vertice a due alla guida dell'Europa, malgrado la tripla AAA dei titoli di Stato francesi sarà presto solo un vago e lontano ricordo, visto che comunque la Grecia, verso cui le Banche francesi sono molto esposte, non ostante gli "aiuti" e i diktat della trojka, va verso il fallimento certo.
E la Merkel pensa che i Mercati non si accorgano di due cose. La prima: che anche il suo Paese è fortemente esposto verso la Grecia. La seconda: che in un modello mondiale in crisi la Germania non potrà continuare imperterrita a esportare (a chi?).
Fanno tutti finta di nulla.

Ma la realtà è chiara: l'Europa intera sta fallendo.

I nostri Editori

I nuovi equilibri si giocano nel Pacifico

Riduzione dell'acconto Irpef: una trappola