Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Secondo i quotidiani del 23/02/2011

1. Le prime pagine

Roma - CORRIERE DELLA SERA - In apertura: “L’urlo di Gheddafi: qui fino alla morte”. Editoriale di Sergio Romano: “Le colpe nostre (e degli altri)”. Di spalla: “E Oriana disse: ‘Io vi odio’ ”. Al centro: “Napolitano: va cambiato il decreto milleproroghe”. In taglio basso: “Daniel, che vive nel bosco per la vergogna”. 

LA REPUBBLICA - In apertura: “La sfida di Gheddafi: resto, morirò qui”. Editoriale di Vittorio Zucconi: “L’ultimo show di un tiranno”. Di spalla: “Napolitano boccia il Milleproroghe. Bossi: no all’immunità”, con i commenti di Barbara Spinelli: “Quando finirà la notte” e Tito Boeri: “Welfare, l’inganno della carità”. Al centro: “La Libia chiude gas e petrolio. Allarme Unicredit”. In taglio basso: “In fila dal Dottor Computer: ‘Cura meglio dell’uomo’ ” e “Corpo, potere e sentimento. Il vocabolario al femminile”. 

LA STAMPA – In apertura: “ ‘Resto fino alla morte’ ” e in taglio alto: “Accuse all’Italia nel film su Amanda”. Editoriali di Marta Dassù: “Una lezione dura e costosa” e Domenico Quirico: “Ma non è ancora l’ultimo atto”. Di spalla: “Dal Quirinale altolà al governo”, con il commento di Marcello Sorgi: “E il premier si scopre moderato”. Al centro: “La Merkel: ‘Discorso spaventoso’ ” e in un box: “Immunità, lo stop della Lega”. A fondo pagina: “Ipocriti e cumenda”. 

IL SOLE 24 ORE - In apertura: “Eni chiude il gasdotto libico”. Editoriale di Alessandro Plateroti: “Il mondo brucia? La Borsa va in tilt”. Al centro la foto-notizia: “La sfida del raìs. Gheddafi: non me ne vado. Mille morti a Tripoli. La telefonata con Berlusconi”. Di spalla: “La Cassazione, la mafia e il libero mercato”. In taglio basso: “Napolitano ferma il milleproroghe” e “Marcegaglia: priorità è la crescita”. 

IL MESSAGGERO – In apertura: “La sfida di Gheddafi: morirò qui”. Editoriale: “Dai giovani la scossa al mondo arabo”. Al centro foto-notizia: “L’allarme del governo: possono arrivare fino a 300 mila immigrati” e “Milleproroghe, stop di Napolitano”. In un box: “ ‘Cambiare il volto di Roma entro il 2020’ ”. In taglio basso: “Pedaggi, il Tar boccia il decreto” e “La marcia dei nuovi Mille”. 

IL GIORNALE - In apertura: “Arriva la bomba”. Editoriale di Alessandro Sallusti: “Metodo Repubblica contro Geronzi”. Al centro la foto-notizia “I giudici lenti salvano Travaglio” e “Affittopoli, la memoria corta di Lady Pisapia”. Di spalla: “Giallo in Borsa: blackout di sei ore blocca gli scambi”. A fondo pagina: “Fra’ Dario, l’insultatore ufficiale del Cavaliere”. 

LIBERO – In apertura: “Case regalate a Roma: i nomi dei raccomandati”. Editoriale di Maurizio Belpietro: “Tocca a Napolitano mettere in riga le toghe anti-Cav”. A sinistra la foto-notizia: “La Libia ci taglia il gas e ci riempie di profughi” e al centro “Tradire è futurista, pentirsi no”. A fondo pagina: “Gli Stati Uniti a due mesi dal fallimento”. 

IL TEMPO – In apertura: “Attacco beduino”. 

IL FOGLIO – In apertura a sinistra: “Contagio e infezione”. In apertura a destra: “Mercadante è innocente, ma il pm è ‘sorpreso’ che il fatto non sussista”. Al centro “Leone troppo ruggente” e “Fuoco alle polveri”. 

L’UNITÀ – In apertura foto-notizia a tutta pagina: “Alla canna del gas”. A fondo pagina: “Alt di Napolitano al Milleproroghe: ‘Finta finanziaria’ ”. (red)

I nostri Editori

Suez. Legittima provocazione

L'orologio di Berlusconi