Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Secondo i quotidiani del 01/03/2011

1. Le prime pagine

Roma - CORRIERE DELLA SERA - In apertura: “Ultimo avviso a Gheddafi: in esilio”. Editoriale di Antonio Polito: “La frontiera italiana”. Di spalla: “Trappola per l’alpino che portava medicine”. Al centro foto-notizia: “Natalie Portman, così vince una ragazza normale” e “Berlusconi: staff del Quirinale troppo puntiglioso sulle leggi”. In taglio basso: “Yara, esame del Dna a dieci persone” e “Da 1 a 3 euro per ritirare contanti allo sportello”.  

LA REPUBBLICA - In apertura: “Berlusconi attacca il Quirinale”. Editoriali di Massimo Giannini: “L’ideologia dell’anti-Stato” e Mario Pirani: “Chi pagherà il federalismo”. Di spalla: “Fate l’elenco delle cose per cui vivere vale la pena”. Al centro foto-notizia: “Missili di Gheddafi sugli insorti. Gli Usa: esilio per il Colonnello” e “Bomba in Afghanistan muore un altro alpino”. In un box: “Yara, polemiche sulle ricerche campo setacciato solo in parte”. In taglio basso: “Quando gli Oscar premiano il buon vecchio cinema”.  

LA STAMPA – In apertura: “L’America schiera le navi davanti alle coste libiche. Clinton: non interveniamo” e in taglio alto: “Attentato in Afghanistan. Bomba uccide alpino”, con il commento di Mimmo Candido: “La morte è nascosta sotto ogni pietra”. Editoriale di Franco Bruni: “La ripresa in balìa dei mostri”. Di spalla: “La monarchia premiata dagli Oscar”. Al centro foto-notizia: “ ‘Torri a rischio crolli’ ” e “Berlusconi attacca lo ‘staff del Colle’ ”. A fondo pagina: “Fuori tempo massimo”. 

IL SOLE 24 ORE - In apertura: “Gli Usa congelano i beni libici” e in taglio alto: “Berlusconi critica il Quirinale: lo staff interviene su tutte le leggi”. Editoriali: “Più ‘rosa’ al top? Decide l’Europa” e “Quote rosa? No, decide l’azionista”. Al centro la foto-notizia: “Afghanistan. Attacco agli italiani: alpino ucciso da una mina, quattro feriti”. In taglio basso: “Imposte leggere sui primi bilanci del passaggio agli standard Ias”, “Luxottica archivia il 2010 con un fatturato record di 5,8 miliardi di euro (+13 per cento)” e “Per un solo euro il ‘pentito’ del fisco ne perderà migliaia”. 

IL MESSAGGERO – In apertura: “Berlusconi: cautela sull’esilio del raìs” e in un box: “Il regime all’ultimo atto”. Editoriale: “La guerra sbagliata sulla scuola”. Al centro foto-notizia: “Il testimone, un volontario e l’operaio del cantiere: tre nomi nel taccuino del pm” e “I vescovi: stima per tutta la scuola”. In un box: “Il Cavaliere: lo staff del Quirinale interviene su tutto”. In taglio basso: “Afghanistan: bomba uccide alpino” e “E’ morta a Parigi Annie Girardot, un’attrice tutta charme e passione”. 

IL GIORNALE - In apertura: “Affittopoli, pacchia finita”, e a sinistra: “Il Cav all’attacco: Napolitano e i giudici bloccano il governo”. Editoriale di Tony Damascelli: “Scherza con i santi, non coi centravanti”. Al centro la foto-notizia: “No a Perina & Co.: l’8 marzo cortei separati” e “Arabi pronti per la democrazia?”. In un box: “L’Afghanistan fa un altro morto: bomba talebana uccide un alpino”. A fondo pagina: “Quella poetica (e bondiana) voglia di sparire”. 

LIBERO – In apertura: “Napolitano non mi fa lavorare”, con editoriale di Maurizio Belpietro. Al centro la foto-notizia “” e “Yara uccisa perché s’è ribellata alla violenza”. Di spalla: “Il dopo-raìs è un affare Usa-Italia”, “Ma i nostri Servizi sono zoppi” e “Tripoli ora conta più di Kabul”. A fondo pagina: “Via libera ai costruttori: ai Pd case con lo sconto”. 

IL TEMPO – In apertura: “Obama punta i cannoni”. 

IL FOGLIO – In apertura a sinistra: “Cordone finanziario attorno a Gheddafi. Per lui ‘it’s time to go’ ”. In apertura a destra: “Ecco l’agenda Catricalà per risvegliare il Paese con le liberalizzazioni”. Al centro: “Lo stato morale della scuola”. 

L’UNITÀ – In apertura foto-notizia a tutta pagina: “Scuola, mettiamoci la faccia”. A fondo pagina: “Gli Usa pensano al raìs in esilio. Ma lui: non vado via” e “Afghanistan: ucciso un altro militare italiano. Quattro feriti”. (red)

I nostri Editori

Mille fazioni, zero rivoluzioni

L'inizio della fine