Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Articolo 18? Solo per chi già è tutelato

Quando qualcuno parla di "addio al precariato" c'è sempre qualcosa che non va. La riforma dell'articolo 18, che ha destato polemiche e contro polemiche sia tra i partiti che tra le parti sociali, promette questo "addio" estendendo di fatto la possibilità di licenziamento senza giusta causa anche ai contratti a tempo indeterminato.
 
Le motivazioni che vengono accampate sono sempre le stesse. Prima tra tutte la volontà dell'Europa, e soprattutto della Bce di Mario Draghi, che spingerebbe l'Italia a una riforma del mercato del lavoro che lo renda più flessibile per migliorarne la competitività.

 

di Sara Santolini

(nel Quotidiano)

I nostri Editori

In America Latina "si può fare". Il Sucre dà scacco matto al Dollaro

Carezze dalla Ue, rimbrotti da Moody’s