Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Il Mullah Omar accetta di negoziare con gli USA

Da pericoloso terrorista a prezioso negoziatore, questa l’evoluzione del Mullah Omar? Forse non è propriamente così, ma gli USA sono stati costretti a cercare il dialogo coi talebani ed il Mullah lo ha graziosamente concesso.

Una chiara vittoria per i talebani, anche se la situazione resta estremamente delicata: pace e stabilità sono ancora lontane, sia in Afghanistan che Pakistan, dove il movimento Tehrik-e-Taleban-Pakistan ha ucciso “per vendetta” 15 guardie di frontiera. Questo, però, è il primo serio passo in questa direzione mosso dagli USA che hanno dovuto piegarsi al trattare coi “terroristi”.

I nostri Editori

Pronti (ante morte) i funerali per la Thatcher?

Iraq: altri 30 morti sciiti