Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Uranio arricchito. L’Iran non demorde

Teheran ha annunciato che comincerà fra breve l’arricchimento dell’Uranio al 20% nello stabilimento di Fordow, l’attività sarà condotta per scopi medici, anche se gli USA sostengono che la finalità possa essere di carattere militare.

Questo avviene mentre l’UE inasprisce le sue sanzioni e Washington dichiara che un eventuale blocco dello stretto di Hormuz segnerà un punto di non ritorno, innescando pesanti reazioni da parte statunitense.

(red)

I nostri Editori

Incontro Ahmadinejad-Chavez

Iran: ex Marine condannato a morte per spionaggio