Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Chi si offre volontario per fare ricorso contro il MES?

"

 


 La questione è semplice: se prima ci si poteva domandare se il MES (il cosiddetto Fondo Salva-Stati) fosse o meno costituzionale, adesso abbiamo la certezza che non lo è.


 Chi ha seguito tutti gli interventi sul tema (qui l'ultimo), che ho proposto e riproposto fin dallo scorso novembre, sa infatti che il Trattato si porta dietro almeno due forti criticità. La prima: consegna un libretto di assegni in bianco perpetuo a unorganizzazione finanziaria con sede a Lussemburgo, la quale non solo potrà richiedere i primi 125 miliardi (la nostra quota parte), ma anche obbligarci a successive ricapitalizzazioni a sua insindacabile richiesta. Dovessero, in parole povere, chiedere altri 125 miliardi tra un anno, dovremo corrisponderli nei modi e nei tempi da loro stabiliti, senza nessuna possibilità di intervento parlamentare. La seconda criticità risiede nella segretezza assoluta sulla quale i membri del MES potranno contare: nessuno dei documenti prodotti dallorganizzazione potranno essere pubblicati, così come segrete saranno le minute dei verbali di assemblea (cui potranno partecipare anche soggetti privati) e tutte le operazioni effettuate sui capitali, compresi gli investimenti. Per essere un fondo pensato per salvare gli stati, quindi al servizio fondamentalmente dei cittadini e messo in opera dai Parlamenti nazionali (organo supremo della sovranità popolare), direi che a livello di trasparenza e di controllo non cè davvero male.

 Accade, tuttavia, che in Germania vi sia un dibattito feroce, che porta a 37mila ricorsi alla Corte Costituzionale, la quale si pronuncia così: il Trattato è valido, ma non nelle parti che riguardano la ricapitalizzazione allinfinito e la segretezza documentale. 

Leggi tutto

I nostri Editori

Disastro BP. Obama come il Capitano Achab

L'attualità del paradigma indigeno