Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Nucleare: Stress test. Esiti disastrosi per le centrali europee. E ora chi paga?

Se ne parla ampiamente in molti giornali stranieri, francesi e tedeschi soprattutto. Eccezion fatta per la Rete, in Italia non si fa cenno alla notizia: ieri, il commissario europeo per l’energia Gunther Oettinger, ha presentato i risultati degli stress test effettuati sulle 134 centrali nucleari europee, voluti dall’Europa dopo il disastro di Fukushima. Esiti disastrosi a livello economico e molto preoccupanti sotto il profilo della sicurezza e della protezione della salute dei cittadini europei. 

Rifacciamo i conti e vediamo quali Paesi sarebbero (sarebbero?) davvero in crisi calcolando i costi dello smaltimento.

di Davide Stasi Nel Quotidiano

I nostri Editori

Crisi: la difficoltà di portare il ragionamento fino in fondo

D.L. SVILUPPO: TUTTO CHIACCHIERE E DISTINTIVO