Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

PARTITI, PENSIONI & PASTICCI

I partiti ci provano: lasciare in piedi le riforme ma salvare un po’ di persone. Anzi, di elettori

Tipica ipocrisia all’italiana. E tipici contorcimenti preelettorali, anche se al voto del 2013 mancano ancora svariati mesi e nessuno, o quasi, ha le idee chiare su come si presenterà all’appuntamento. 

Così, lo stesso Parlamento che dal novembre 2011 si è sottomesso al dominio di Mario Monti e ne ha avallato sia le strategie d’insieme che i singoli provvedimenti, adesso si arrampica sugli specchi. La missione, impossibile, è salvare capra e cavoli. Dove la capra corrisponde alle draconiane riforme del governo, mentre i cavoli sono gli interessi delle singole persone danneggiate dalle nuove norme. Nel Quotidiano

I nostri Editori

Rassegna stampa di ieri (08/10/2012)

Truffa e illusione servite: via al Fondo Salva Stati