Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

DOMANDA INTERESSANTE, MITT

Martedì si vota e Romney prova pure questa: mica vorrete fare la fine di Spagna e Italia?   

Ultime cartucce, per i due candidati alla Casa Bianca. Il countdown scorre inesorabile,  in vista dell’appuntamento decisivo del 6 novembre, e dopo la momentanea sospensione delle ostilità, a causa dell’uragano Sandy, ecco che la sparatoria riprende.

Ad aprire il fuoco è lo sfidante repubblicano. Che nell’intento di screditare il rivale democratico fa espresso riferimento all’Europa. O per meglio dire a quella parte di Europa che annaspa maggiormente sotto i colpi della crisi.

«Se siete un imprenditore e state pensando di avviare un'attività dovete chiedervi: l'America è sulla strada della Grecia? Siamo sulla strada di una crisi economica come quelle che stiamo vedendo in Europa, in Italia e Spagna? Se continuiamo a spendere 1.000 miliardi di dollari in più di quanto entra, l'America di fatto si troverà su questa strada».

Ottime domande, Mitt. Ma che  qui «in Europa, in Italia e Spagna» andrebbero rovesciate e che ci si sarebbe dovuti porre tutti quanti. E già da molto tempo. O da sempre.

Per esempio: «Se siete dei cittadini liberi e volete rimanerlo, senza diventare schiavi delle multinazionali e delle banche, dovete chiedervi: siamo sulla strada degli Stati Uniti? Siamo sulla strada di una crisi economica come quelle che, dal 1929 in poi, hanno origine nei deliranti meccanismi speculativi di Wall Street? Se continuiamo a permettere che in pochi si arricchiscano a scapito di tutti gli altri, l'Europa si troverà su questa strada». 

I nostri Editori

Rassegna stampa di ieri (1/11/2012)

I malati di Sla? Che si arrangino