Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

UN ANNO DI «GOVERNO MALEDETTO»

Primi dodici mesi di Monti & C. a Palazzo Chigi. E lui si pavoneggia, anche dei suoi toni da educatore

La frase è questa: «È vero, sono pedagogico: devo convincere tutti». E anche se in realtà si tratta di una sintesi giornalistica, il concetto non è travisato neanche di un nonnulla.

La versione completa si trova in un’intervista pubblicata oggi sul sito del Corriere (qui) ma è consigliata solo a chi sia in grado di leggerla senza lasciarsi coinvolgere troppo. Magari perché il personaggio – che proprio oggi festeggia un anno esatto da presidente del Consiglio – lo conosce già quanto basta per non farsi sorprendere dal suo repertorio ormai risaputo.

Agli altri (ai quali va tutta la nostra comprensione per non voler turbare la propria quiete domenicale) segnaliamo solo quest’altro estratto: «La crisi non è dovuta agli eccessi del mercato, ma a un mercato dove la presenza della regolazione e della vigilanza è stata insufficiente. Per questo credo in un’economia di mercato con pubblici poteri forti (...). Ciò permette di avere un’economia sociale di mercato, che riesca a contemperare la competitività e appunto la dimensione sociale».

Come no? E infatti i «pubblici poteri forti» non riescono nemmeno a introdurre una bazzecola come la Tobin tax.

I nostri Editori

Israele reagisce, colpi di avvertimento su Gaza e nel Golan

Aboliamo l'Ocse?