Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Draghi: la recessione ha raggiunto anche la Germania

"L'economia della Germania inizia a risentire dell'impatto della crisi del debito in Europa. Lo ha detto il presidente della Bce Mario Draghi. I '5 saggi', cioe' gli economisti di alto livello che consigliano il governo tedesco, prevedono per il prossimo anno un aumento del Pil limitato allo 0,8%, come nel 2012, a causa delle ripercussioni della crisi del debito della zona euro. La Merkel si congratula con Obama con riferimenti alla collaborazione sulla crisi."

da Rainews

I nostri Editori

Conferma Eurostat. Italia giù fino al 2014

Rehn: riduzione del debito troppo debole per l'Italia. Potrebbero servire nuove manovre