Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

SHADOW BANKING – IL SISTEMA BANCARIO OMBRA

MIKE WHITNEY
counterpunch.org

I legislatori si preoccupano per la crescita esplosiva del sistema bancario ombra, e fanno benissimo. Le banche ombra sono state al centro dell'ultima crisi finanziaria, e lo saranno anche per la prossima. Non c'è il minimo dubbio. È semplicemente impossibile tenere in piedi un sistema nel quale istituzioni finanziarie non-bancarie, sottratte a qualsiasi normativa, sono in grado di creare la propria moneta (credito) senza né controllo né supervisione. Il denaro che hanno creato – attraverso operazioni extra-contabili, cartolarizzazioni [1], recupero crediti o altre enormi operazioni di leva finanziaria [2] incontrollate – si immette nell'economia, crea una domanda artificiale, fa diminuire la disoccupazione e stimola la crescita. Ma quando il ciclo si inverte di colpo (e i debiti non vengono pagati in tempo), allora le banche ombra dalla capitalizzazione fragile cominciano a fallire l'una dopo l'altra, creando una catena di bancarotte che fanno precipitare le borse, mentre l'economia cade in una crisi a lungo termine.

Nella foto: un'illustrazione di Domenico D'Amico

Leggi tutto

I nostri Editori

LA TRIMURTI EUROPEISTA E LA FINE DELLA STORIA

La farsa delle elezioni