Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

UNA BAMBINA DI SETTE ANNI PUÒ USARE MARIJUANA TERAPEUTICA?

 "

DI KRISTEN GWYNNE
AlterNet

Uno dei più giovani pazienti dell'Oregon, in cura con marijuana terapeutica per leucemia, solleva controversie

Mykayla Comstock (nella foto), sette anni, ha ricevuto la diagnosi di leucemia l'anno scorso. Per combattere gli effetti collaterali debilitanti della chemioterapia, Mykayla si è rivolta ad un'altra medicina: l'olio di Cannabis.

‘Mi aiuta a dormire’ dice Mykayla a Oregonian (1) ‘La chemioterapia ti fa sentire come se volessi stare in piedi tutta la notte’. La cannabis è stata inoltre largamente accreditata come in grado di ridurre il dolore, la nausea e il vomito nei pazienti chemioterapici, benefici che la madre di Mykayla, Erin Purchase, definisce come impossibili da ignorare.

Leggi tutto

I nostri Editori

La Casta contro Grillo. Ovvero la raccolta (indifferenziata) della politica

Nokia taglia 1.000 posti in Germania