Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Egitto sull’orlo del baratro: l’esercito nelle strade

Il bilancio degli scontri del Cairo, fra laici, islamisti e polizia, è decisamente pesante: 7 morti, fra cui il giornalista  Al Hosseini Abu Dief, e oltre 300 feriti, e quindi l’esercito ha schierato davanti al Palazzo presidenziale tre carri armati e due veicoli corazzati trasporto truppa: quasi un anticipo di guerra civile.

Il presidente Morsi, pur non rinunciando ai poteri dittatoriali che si è arrogato con decreto, sente la pressione delle masse in rivolta ed ha cancellato il suo discorso televisivo previsto per ieri, ma non sono solo le masse popolari a rivoltarsi.

per Abbonati

I nostri Editori

Il Ribelle.Qui del 5/12/2012

Bce lascia i tassi invariati