Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Sud Africa. Una lesbica vale meno di un rinoceronte

Per la “giustizia” sudafricana la vita di una lesbica avrebbe minor valore di quella di un rinoceronte. Questo, almeno, stando alla sentenza che ha condannato a 18 anni di reclusione i quattro uomini che avevano lapidato una lesbica in una township di Città del Capo, mentre il giorno prima tre bracconieri si erano visti comminare 25 anni per l’uccisione di un rinoceronte.

Se è giusto tutelare con forza la fauna in via di estinzione, non è però accettabile che una vita umana goda di minor tutela, ma la cosa, purtroppo, non stupisce più di tanto essendo figlia del fatto che si fa molto rumore, anche a livello internazionale, sul bracconaggio, mentre nulla o quasi trapela sugli stupri correttivi che sono moneta corrente nelle township.

Siamo di fronte alla follia di un mondo che si commuove alle lacrime quando vengono uccisi degli animali, ma che spesso volta le spalle con indifferenza quando sono gli umani ad essere vittime di crimini efferati.

(fm)

I nostri Editori

Siria. Civili armati fino ai denti

Sudan verso la guerra?