Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Repressione in Bahrein

Le forze di sicurezza del Bahrein hanno represso con violenza le manifestazioni che celebravano il primo anniversario dall’inizio della protesta, e gli scontri sono proseguiti nella notte nei villaggi sciiti che circondano la capitale Manama.

Non è possibile stilare un bilancio dell’azione di polizia, ma pare non vi siano morti, bensì solo feriti e arresti che hanno coinvolto anche donne e minori. Anche se non siamo in una situazione siriana, la sordina mediatica è d’obbligo, essendo le vittime degli sciiti e trattandosi del Bahrein della Formula 1.

(red)

I nostri Editori

Milleproroghe, mille insidie

Siria. Referendum il 26 febbraio