Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

La Spagna in piazza. E la polizia picchia

La vulgata è che i movimenti di protesta se non sono morti poco ci manca, a partire dagli “occupanti” americani. L’indignazione langue nella depressione e nella rassegnazione, si dice. D’altra parte, la rabbia e la frustrazione da sole non sono in grado di sostenere e motivare a sufficienza una resistenza continuativa e cocciuta contro lo strapotere finanziario e la connessa farsa della cosiddetta democrazia rappresentativa. Tutte asserzioni che crollano miseramente guardando a quanto è accaduto negli ultimi giorni in Spagna.

di Davide Stasi

(nel Quotidiano)

I nostri Editori

Rassegna stampa di ieri (21/02/2012)

Iran verso la ripresa dei negoziati sul nucleare