Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Goodbye, Goldman Sachs. Non ti amo più

Resipiscenza? Non scherziamo. Nella lettera aperta che è stata pubblicata ieri dal New York Times (qui) e con cui un alto funzionario di Goldman Sachs ha annunciato le sue dimissioni, di prettamente morale non c’è nulla. E una delle sintesi giornalistiche, infatti, suona persino grottesca: «Pensano soltanto a fare soldi. Ecco perché me ne vado».

Sembra una battuta. Che nella celeberrima e potentissima banca newyorchese il profitto sia al primo posto appare del tutto ovvio, così come l’assoluta mancanza di scrupoli nel conseguire l’obiettivo. Il che apre la strada a diverse interpretazioni alternative.

 

di Federico Zamboni

(nel Quotidiano)

I nostri Editori

Vittoria ABI. Niente c/c gratis

Populista a chi?