Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Napolitano, il finto tonto: se l’arbitro tifa contro di noi

Ma davvero il presidente della Repubblica ha il potere di intimare alle parti sociali di rinunciare a ‘qualsiasi interesse o calcolo particolare’, cioè di non rappresentare più le categorie che dovrebbero rappresentare, per inchinarsi alla cosiddetta riforma dell’articolo 18 unilateralmente imposta dal governo del prof. Monti e della sig.ra Fornero con l’inedita formula del ‘prendere o prendere’?  Ma dove sta scritto che quella cosiddetta riforma è buona? Ma chi l’ha stabilito che risolverà ‘i problemi del mondo del lavoro e dei nostri giovani’? Ma chi l’ha detto che ‘sarebbe grave la mancanza di un accordo con le parti sociali’? Ma, se ‘sarebbe grave la mancanza di un accordo’, perché il capo dello Stato non dice al governo di ritirare la sua proposta che non trova l’accordo delle parti sociali, anziché dire alle parti sociali di appecoronarsi alla proposta del governo in nome di un accordo purchessia?

(Leggi tutto)

I nostri Editori

Crisi: sciopero generale, il Portogallo si ferma

IL FMI VEDE UN RISCHIO PER IL PETROLIO A 160$ MALGRADO LAUMENTO LIBICO