Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Fukushima già dimenticata: gli Usa decidono di rilanciare l’industria nucleare

A un anno esatto dalla tragedia giapponese e per la prima volta dal 1978, negli Stati Uniti è stato dato il via libera alla costruzione di due nuovi reattori nucleari. Si tratta dei numeri 3 e 4 della centrale di Vogtle, in Georgia. Un investimento da oltre 22 miliardi di dollari, deciso nonostante le forti opposizioni del presidente della Commissione per la sicurezza nucleare americana (Nrc), Gregory Jaczko.

di Andrea Bertaglio

(Leggi tutto)

I nostri Editori

Monti: l'invadenza della politica nell'economia

L'euro è una truffa? La soluzione è cambiare vita