Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Val Susa, partono gli espropri. La protesta 'No Tav' in tutta Italia

Sono iniziate questa mattina in Val di Susa le operazioni per l'occupazione temporanea dei terreni per i lavori del cunicolo esplorativo in preparazione della realizzazione della linea ad alta velocità Torino-Lione. Ieri sera, una fiaccolata ha dato il via a una mobilitazione contro gli espropri, che nelle ore pomeridiane di oggi coinvolgerà diverse città italiane."

(Leggi tutto)

I nostri Editori

Oplà: i rendimenti dei titoli di Stato raddoppiano

Fondi Giappone:via da bond Italia,Spagna