Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Motivi di riflessione

Giorgio Napolitano Dimissioni Beppe Grillo Movimento Cinque Stelle Claudio Messora Byoblu Byoblu.com


Giorgio Napolitano dice che dalle urne escono "motivi di riflessione per le forze politiche, per i cittadini, per tutti", e lo dice nel contesto di una domanda dove gli si chiede conto del "boom di Grillo", alla quale risponde che l'unico boom che si ricordi è quello degli anni '60. Quando una circostanza genera motivi di riflessione significa sostanzialmente due cose: 1) è accaduto un fatto spiacevole 2) esiste una entità genericamente positiva che viene intaccata da questo fatto spiacevole. Altrimenti non ci sarebbe nessun motivo di riflessione o, al contrario, qualunque cosa potrebbe indistintamente esserlo.

(Leggi tutto)

I nostri Editori

MUSU, BARNARD, CONCORSO ESTERNO: COME DENUNCIARE IL GOLPE BANCARIO ?

Napolitano chi?