Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

ITALIA DA SPOLPARE

Monti annuncia che metterà in vendita il patrimonio pubblico: un altro favore al grande capitale

Qualcuno se ne sarà dimenticato, forse, ma anche questo era uno degli obiettivi fondamentali dell’aggressione neoliberista al nostro Stato, e quindi a noi cittadini.

Non bastava la speculazione sul debito pubblico, gonfiato artificiosamente a colpi di spread. E non bastavano nemmeno la riforma del lavoro e quella delle pensioni, che hanno avviato lo smantellamento progressivo del welfare e delle altre forme di sicurezza sociale.

Adesso Mario Monti comunica, tutto trionfante, che per fare cassa cederà una lunga serie di beni e di aziende, «prevalentemente a livello regionale e comunale». Manco a dirlo, daremo via il meglio e ci terremo il peggio.

Logico: i ricchi acquirenti non sono mica scemi, a differenza di chi si ostina a dare fiducia al governo. E ad acclamare Napolitano che ne è il deus ex machina.

I nostri Editori

Per salvare la Spagna, indebitano l'Italia!

"L'italiano non sa più nulla del mondo"