Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

POVERA GRECIA TERRORIZZATA

Ha vinto la paura di un’uscita dall’euro. Nea Dimokratia prevale di poco, ma per la Trojka è un trionfo

La trappola delle elezioni ha funzionato: i conservatori di Antonis Samaras si sono fermati al 30 per cento ma è quanto basta per superare la sinistra radicale di Syriza e del suo leader Alexis Tsipras.

Adesso saranno loro a tornare al governo, nel segno di una continuità col passato.

Significa mantenere gli spaventosi accordi già stipulati a garanzia del debito pubblico, gonfiato a dismisura dagli “aiuti” a interessi esorbitanti. Significa insistere con le riforme pesantissime che abbandoneranno il popolo a una miseria diffusa e praticamente senza welfare.

È la stessa logica che si sta cercando di applicare ovunque, Italia compresa: la finanza internazionale asservisce i governi e induce gli Stati al dissesto, ma a pagare il conto devono essere i cittadini.

I nostri Editori

Il buio giorno della scadenza IMU

Guinness dei primati in Palestina