Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Perché difendono Napolitano

Giorgio Napolitano Michele Ainis


Se parlate con un costituzionalista, un qualunque costituzionalista, vi dirà che quello che ha fatto il Quirinale non lo poteva fare. Il presidente della Repubblica non può interferire in una inchiesta giudiziaria (che riguardi la trattativa Stato - mafia o meno) ed esercitare pressioni. Esiste un organismo apposito per valutare la correttezza dell'operato di giudici e pm. Questa non è una monarchia. L'operato della presidenza della Repubblica costituisce un'autostrada libera, a tre corsie, verso una immediata procedura di impeachment, da declinarsi secondo la giurisprudenza italiana. Eppure, a discapito di un qualsiasi esame di diritto costituzionale di livello universitario, ci sono importanti firme del giornalismo protezionista nei confronti del sistema disposte a giurare il contrario, disposte a sostenere improbabili capriole del diritto pur di gettare acqua sul fuoco. Gente che protegge Napolitano. Perché lo fanno?

(Leggi tutto)

I nostri Editori

Siria: Erdogan "reagiremo a ogni violazione dei confini"

LA SCHIAVITU' DEL DEBITO PUBBLICO E' STATA INVENTATA DI RECENTE